Calciomercato, doppio colpo della Spal. Il Real dice no alla Juventus per Kovacic

Pubblicato il autore: GIACOMO MARGIOTTA Segui


Borriello-Spal,
 c’è l’accordo. Dopo le indiscrezioni degli ultimi giorni, la Spal di Leonardo Semplici chiude il colpo a sorpresa. Ma non è il solo perché  dal club sardo arriva anche il difensore polacco 
Bartosz Salamon. Dopo la straordinaria stagione 2016/2017 e i venti gol segnati con la maglia del club allenato da Mister Rastelli, Marco Borriello e il Cagliari decidono di separare i propri destini. Finito sul mercato il classe ’82, è stata l’occasione last minute che il direttore sportivo emiliano non si è fatto sfuggire,mentre per il difensore l’operazione andava avanti già da diverso tempo tra le due società. L’ufficialità dei giocatori alla Spal è arrivata intorno le 13:30 , i contratti del bomber napoletano e del difensore polacco sono stati depositati. I dettagli dell’accordo hanno previsto il trasferimento a titolo definitivo dell’attaccante mentre Bartosz Salamon arriva con la formula del prestito.

Leggi anche:  Portieri Juventus: Dino Zoff difende Szczesny e ha fiducia in Perin

Intanto, il Real Madrid ha rifiutato l’offerta di 75 milioni di euro della Juventus per Mateo Kovacic blindando, di fatto dal club spagnolo.Secondo il quotidiano “AS” i Blancos e sopratutto Zidane ritengono il calciatore incedibile, lo dimostra anche il doppio utilizzo nella Supercoppa spagnola contro il Barcellona. Non si escludono nuovi scenari con un possibile rilancio del club bianconero da diverso tempo sulle sue tracce. 

  •   
  •  
  •  
  •