Calciomercato Inter: Karamoh affare concluso, il francese arriva in prestito con obbligo

Pubblicato il autore: Benedicta Felice Segui

La trattativa tra l’Inter e Yann Karamoh si è conclusa positivamente. L’attaccante francese rappresenta il regalo last minute per Spalletti e arriva in prestito biennale con obbligo di riscatto fissato a 5,5 milioni più eventuali bonus.
Il giocatore del Caen è sbarcato a Milano dopo aver preso un aereo da Parigi di prima mattina e in eseguito allo scambio dei documenti, si è recato alla clinica Humanitas per sostenere le visite mediche e dirigersi subito al Coni. Con tale acquisto, Spalletti ha completato la lista degli esterni offensivi e resta solo da vedere se verrà assicurato anche il rinforzo difensivo oppure se la società si accontenterà di rafforzare gli elementi già presenti nella rosa del tecnico nerazzurro.

La carriera di Karamoh è iniziata all’età di sette anni nel Racing Club de France dove rimane fino al 2011, data di trasferimento al Caen. La firma del primo contratto da professionista giunge nel 2015 all’età di diciassette anni. Nella stagione 2016/2017 esordisce in Ligue 1. Durante la stagione citata, guadagna un posto fisso nella formazione titolare e segna la sua prima rete nella sesta giornata nella sconfitta per 2 a 1 contro l’Angers. Da lì è cominciata la sua ascesa che lo ha portato fino in Serie A con uno dei club più rappresentativi del nostro campionato.

  •   
  •  
  •  
  •  
Tags: