Calciomercato Napoli, colpo Denis Suarez dal Barcellona? Reina dice no al Psg

Pubblicato il autore: Antonio Guarini Segui

Calciomercato Napoli, colpo azzurro last minute? Siamo ormai agli sgoccioli del mercato. Il Napoli non ha operato un granchè, ma che sarebbe andata così lo si sapeva già da maggio. L’organico è praticamente intatto rispetto a quello dello scorso anno, e soltanto in pochi lasceranno Napoli perchè ormai fuori dal progetto azzurro. Eppure, come riporta l’edizione odierna de Il Corriere dello Sport, non è escluso un colpo last minute: il sogno di De Laurentiis, Giuntoli e Sarri si chiama Denis Suarez (23), attaccante del Barcellona per il quale il club partenopeo sarebbe pronto all’affondo. Gli azzurri stanno cercando di sistemare gli esuberi della rosa di Sarri per poi tentare di piazzare un colpo a fil di sirena. Zapata, Pavoletti e Strinic, sono loro gli indiziati a lasciare Castelvolturno nelle prossime ore. L’attaccante colombiano piace alla Sampdoria. I blucerchiati lo vorrebbero per il dopo Schick. Gli azzurri sparano alto, indispettiti per il fatto che il talento ceco sia andato alla Roma. Pavoletti piace al Cagliari, ma per l’ex Genoa l’ostacolo è l’ingaggio alto. Per Strinic ci sono richieste da Inghilterra e Germania, ma si aspetta l’offerta giusta.

Denis Suarez sarebbe un giocatore ideale per il Napoli di Sarri. Forte tecnicamente, può giocare in tutti i ruoli dal centrocampo in su. L’ex Siviglia ha voglia di cambiare aria, dopo le troppe panchine fatte al Barcellona. Resta da capire quali siano i margini di una trattativa non facile a poco più di due giorni dalla fine del calciomercato. L’alternativa a Denis Suarez è rappresentata da Oleksandr Zinchenko, ventenne talento del Manchester City.

Calciomercato Napoli, Reina resta in azzurro. No al Paris Saint Germain

Calciomercato Napoli, Reina dice no agli sceicchi. Dopo l’abbraccio del San Paolo, qualche lacrima e una notte di riflessione Pepe Reina ha deciso. Il 35enne portiere spagnolo resta in azzurro, almeno fino alla fine di questa stagione. La ricca offerta del Paris Saint Germain non è bastata a convincere l’ex Liverpool e Bayern Monaco a cambiare squadra. Il giro di campo al San Paolo dopo il match con l’Atalanta lo ha convinto a restare per cercare di vincere con il Napoli. Poco importa se non ha avuto il rinnovo di contratto, così come poco importante i rapporti non idilliaci con De Laurentiis. Reina resta al Napoli per la gioia dei tifosi e di Sarri. L’allenatore dei partenopei non ha mai avuto dubbi su uno dei suoi leader.

Reina è fondamentale nel Napoli, sia sul campo che nello spogliatoio. Farà qualche errore, ma la sua presenza in campo è preziosa per i compagni. Si chiude quindi il caso portiere in casa Napoli. Un tormentone che ha accompagnato tutto il mercato degli azzurri di questa calda estate. Alla fine sarà ancora Reina, almeno fino a giugno 2018, poi si vedrà. Difficile che a questo punto arrivi un nuovo portiere a Napoli. Resta in piedi l’ipotesi Rulli della Real Sociedad. A patto però che parta uno tra Sepe e Rafael, Reina non si tocca.

  •   
  •  
  •  
  •