Calciomercato Sassuolo: Matri e Iemmello in uscita, Lo Faso l’affare da chiudere

Pubblicato il autore: Benedicta Felice Segui

Il calciomercato del Sassuolo si è fermato poiché deve occuparsi di tante faccende da risolvere specialmente per quanto concerne il versante offensivo. Infatti, i neroverdi devono fare i conti con i due attaccanti che sono in procinto di lasciare l’Emilia Romagna Alessandro Matri e Pietro Iemmello. Ad esempio il primo è alle prese con la trattativa per il Parma che lo desidera fortemente. A tal proposito infatti, il dirigente sportivo dei gialloblu Faggiano ha dichiarato che è presente l’accordo con il giocatore ma non con il club dei neroverdi con il quale però l’alleanza dovrebbe formarsi in breve tempo. Più concreta la situazione per Iemmello il quale è vicino alla cessione al Benevento al quale dovrebbe essere ceduto per un prestito di 1 milione di euro con diritto di riscatto stabilito a 5 milioni.

Leggi anche:  Sky o Dazn? Dove vedere Napoli Spartak Mosca in diretta tv e streaming

Interessanti anche le altre uscite, in particolar modo quella dell’attaccante Simone Lo Faso, classe 1998 con il quale il Sassuolo sta per chiudere la trattativa con la sua attuale squadra e se le cessioni nel campo offensivo si concluderanno per il meglio, si potrà procedere con l’acquisto del giovane palermitano. Un’altra valida opzione da tenere in conto è quella del calciatore Duvan Zapata con il quale hanno raggiunto l’intesa i partenopei e i neroverdi. Tuttavia, tra le due destinazioni il calciatore sembrerebbe preferire la pista blucerchiata anziché quella emiliana.

  •   
  •  
  •  
  •