Il Chievo su Zampano, ma il Pescara vuole un’offerta maggiore

Pubblicato il autore: Paolo Pierangelo Segui

Giorni frenetici in ottica calciomercato, con le trattative che proseguono a ritmo serrato sia in entrata che in uscita, tra le squadre di serie A, serie B e Lega Pro.
Nelle ultime ore sta crescendo l’interesse del Chievo nei confronti di Francesco Zampano (24), il forte terzino del Pescara di Zeman.
Durante lo scorso campionato di serie A, nonostante la retrocessione degli adriatici, Zampano si era messo in luce nel massimo campionato per le sue accelerazioni e la capacità di sfornare assist ai compagni.
Fino ad oggi il laterale biancazzurro (soprannominato la locomotiva dell’Adriatico) è stato utilizzato regolarmente da Zeman in precampionato, risultando determinante nella vittoria in coppa Italia sulla Triestina, con un assist vincente per Coulibaly.
L’ipotesi Chievo sicuramente potrebbe affascinare il difensore genovese, tuttavia il patron Sebastiani del Pescara lo lascerà partire solamente difronte ad un’offerta all’altezza del giocatore.
Il Chievo dal suo canto punterà a formulare una proposta basata sul prestito con diritto di riscatto fissato a 2 milioni di euro, ma probabilmente il Pescara chiederà una cifra superiore per dare il placet.
L’impressione è che i tempi dovranno essere necessariamente brevi, in quanto la prossima settimana prenderà il via il torneo cadetto e mister Zeman dovrà sapere se poter contare o meno sul terzino Zampano.

  •   
  •  
  •  
  •  
Tags: