Jovetic dall’Inter al Monaco. Il montenegrino ha firmato fino al 2021

Pubblicato il autore: Benedicta Felice Segui

E’ ufficiale. Stefan Jovetic passa dall’Inter al Monaco con il quale ha firmato un contratto fino al 2021. La lunga estate del calciatore montenegrino si conclude con il passaggio al Monaco, club che ha superato le offerte di diversi concorrenti, Siviglia su tutti. Per i nerazzurri la cessione del giocatore frutterà circa 11 milioni, soldi che l’Inter potrà magari reinvestire in un colpo last minute entro il 31 agosto.

L’ex attaccante dell’Inter spiega le ragioni della sua scelta alla tv ufficiale della società monegasca: “Sono molto felice di essere qui, ho scelto il Monaco perché un top club, giocano la Champions, hanno vinto la Ligue 1. Hanno grandi giocatori ed è per questo che sono venuto qui. La semifinale di Champions è una grande cosa, spero di poter ripetere questo risultato quest’anno. Non mi piace parlare di me, preferisco parlare in campo. Idoli? Mi piace molto Ronaldinho ma il mio idolo era Shevchenko. La Champions? Ci sono grandi squadre ma anche noi lo siamo. Ho visto il sorteggio, non sarà facile ma possiamo arrivare primi nel girone. L’esultanza? Mi piace l’Nba e l’esultanza è dedicata a James Harden. Non vedo l’ora di cominciare a giocare, non voglio pormi limiti con obiettivi, voglio segnare e fare assist senza fissarmi obiettivi”.

  •   
  •  
  •  
  •  
Leggi anche:  Mourinho ai microfoni di DAZN: "Grazie Pazzini, mi hai aiutato a vincere il Triplete"