Mercato Inter, è fatta per Jovetic al Monaco. Il montenegrino eredita il 10 di Mbappè

Pubblicato il autore: Antonio Guarini Segui


Mercato Inter, ceduto Jovetic al Monaco.
Alla fine ha lasciato, dopo un’estate passata sull’uscio di Appiano Gentile alla fine Stevan Jovetic è partito. Il montenegrino è passato al Monaco, con i nerazzurri che incasseranno circa 11 milioni di euro dalla sua cessione. Jovetic ha già posato con la nuova maglia, prendendo il numero 10. L’ex Fiorentina e Manchester City eredita la maglia di Kylian Mbappè, vicinissimo al Paris Saint Germain. Sì, perché è tutto fatto anche per il secondo acquisto più caro di sempre da parte del club parigino, che dopo Neymar è pronto ad accogliere anche il prodigio del calcio francese. L’ormai ex numero 10 del Monaco nella mattinata di lunedì è sbarcato a Parigi. Attorno alle 12 ha fatto il suo arrivo a Clairefontaine, nel ritiro della nazionale francese, per rispondere alla convocazione di Deschamps. Ma di prima mattina potrebbe aver già sostenuto le visite mediche con il Psg, che prepara l’annuncio. Particolare la formula del trasferimento: prestito annuale gratuito e successiva opzione d’acquisto di 180 milioni di euro, compresi i bonus.

Jovetic lascia l’Inter dopo tre stagioni. Fortemente voluto da Mancini, Jovetic sbarca in nerazzurro nell’estate del 2015. L’inizio è promettente, i nerazzurri sono primi in classifica a Natale. Poi, forse dopo un litigio proprio tra Jovetic e Mancini, la situazione cambia in negativo per l’Inter. La stagione successiva Mancini lascia, ma le cose per Jovetic non migliorano. Il montenegrino non ha il giusto feeling né con De Boer che con Pioli, quindi a gennaio va in prestito al Siviglia. Gli andalusi però non lo riscattano a fine stagione. Jovetic torna all’Inter. Spalletti gli concede fiducia in precampionato, ma non può garantirgli il posto da titolare. Ora il Monaco, società ambiziosa che gioca anche la Champions League. Jovetic saluta l’Italia, forse stavolta per sempre.

Mercato Inter, Kondogbia ferma il Real Madrid

Mercato Inter, Kondogbia subito a segno. Nessuno, ma davvero nessuno, avrebbe potuto immaginare un esordio così con la maglia del Valencia per Kondogbia. L’ex interista ha giocato il suo primo match ufficiale con la maglia del Valencia al Santiago Bernabeu. L’ex Monaco ha segnato il gol del provvisorio 1-2. Il gol segnato da Kondogbia per poco non regalava un successo storico per il Valencia a casa dei campioni d’Europa. Solo una prodezza di Marco Asensio ha impedito al Valencia di festeggiare la seconda vittoria consecutiva in campionato. Kondobia decisivo al Bernabeu, alzi la mano chi avrebbe avuto il coraggio di dirlo ad alta voce solo 24 ore fa.

Ecco le immagini del gol di Kondogbia al Bernabeu contro il Real Madrid:

https://www.youtube.com/watch?v=HCNXt4kDcrU

  •   
  •  
  •  
  •