Mercato Sassuolo, trattativa lampo per Pazzini. A Verona arriva Mitrovic

Pubblicato il autore: GIACOMO MARGIOTTA Segui

Pazzini, attaccante Verona

Destini incrociati in questi ultimi giorni di calciomercato, sopratutto se parliamo di bomber. Tutto è pronto, o almeno le trattative procedono spedite per i trasferimenti di Iemmello al Benevento e Matri al Parma, per quest’ultimo pronto un triennale, ma prima il Sassuolo  di concludere le varie trattative vuole riportare a casa Pavoletti dal Napoli. Un’operazione complicata, difficile sotto il profilo dei conti, visto il ricco ingaggio da 1,8 milioni di euro dell’attaccante, finito nel mirino anche del Cagliari, reduce di Borriello passato alla Spal. E qui potrebbero esserci delle sorprese: in quanto si vocifera di un interessamento lampo del Sassuolo per Giampaolo Pazzini.

Il 33enne di Pescia, dopo le scintille con il tecnico del Verona nella sfida contro il Napoli, non nasconde l’apprezzamento che Sassuolo e e altri club di serie A stanno dimostrando per lui. Per l’esperto bomber le prossime ore potrebbero determinare il suo futuro, che a quanto sembra potrebbe essere sempre più lontano dal club veneto. In attesa di evoluzioni, si vocifera un summit tra il Verona e il Newcastle dove l’oggetto del desiderio sarà Mitrovic, in uscita dal club inglese. Il 22enne serbo, soprannominato il Guerriero, sarebbe l’alternativa a Pazzini. Molto forte sia fisicamente che atleticamente, vanta un trascorso in club come Anderlecht e Partizan Belgrado.

  •   
  •  
  •  
  •