Roma, Iturbe ceduto a titolo definitivo allo Xolos di Tijuana

Pubblicato il autore: Carlo Edoardo Canepone Segui


Non rientrava più nei piani giallorossi ormai da due anni, ora Juan Manuel Iturbe lascerà nuovamente la Roma, questa volta definitivamente. L’esterno paraguaiano ha trovato l’accordo con lo Xolos di Tijuana, squadra messicana, e in serata prenderà il volo verso il Messico pronto a svolgere le visite mediche nella giornata di domani.

Non ci sarà la Spagna, quindi, nel futuro di Iturbe: Malaga, Leganes e Celta Vigo erano interessate al calciatore ma solo ad una soluzione in prestito con diritto di riscatto. Alla fine la Roma ha trovato l’accordo con lo Xolos per una cessione a titolo definitivo sulla base di 8,5 milioni di euro che andranno a rimpinguare le casse giallorosse.

Per Iturbe sarà l’occasione per ripartire dopo le sfortunate stagioni in giallorosso, in cui è stato falcidiato dagli infortuni, e le due esperienze in prestito con il Bournemouth in Premier League (appena 4 presenze e nessun gol) e con il Torino (16 presenze e 1 rete).

Leggi anche:  Zaniolo, il gestaccio ai tifosi della Lazio: ecco cosa rischia

I tifosi giallorossi lo ricorderanno soprattutto per il gol che valse il vantaggio nel derby del 25 maggio 2015 contro la Lazio e per l’impegno costante dimostrato senza però dare i frutti sperati. Iturbe lascerà Roma con la sensazione che il suo vero talento non sia stato mai veramente espresso.

  •   
  •  
  •  
  •