Scambio Juventus Inter: Cuadrado e Brozovic pronti a cambiare maglia

Pubblicato il autore: Gioacchino Moncado Segui

Scambio Juventus Inter: Cuadrado e Brozovic i protagonisti

Ultimi giorni di calciomercato che si preannunciano intensi in casa Inter e Juventus: dopo i convincenti esordi in campionato contro Fiorentina e Cagliari le due formazioni sono alla ricerca dei tasselli necessari per completare le rispettive rose. E se per l’Inter, dopo l’arrivo quasi definito di Cancelo dal Valencia, la priorità è quella di rimpolpare le corsie esterne per la Juventus l’obiettivo numero uno rimane un centrocampista di qualità in grado di alzare ulteriormente l’asticella della qualità della rosa bianconera. Proprio in quest’ottica le due società, stando alle ultime indiscrezioni di calciomercato, starebbero valutando la possibilità di imbastire uno scambio che coinvolgerebbe due giocatori attualmente sulla lista dei partenti di Juventus ed Inter: Cuadrado e Brozovic.
L’esterno colombiano, dopo gli arrivi di Douglas Costa e Bernardeschi ed il non esaltante inizio di stagione, appare essere un po fuori dai piani di Allegri  che non disdegnerebbe un altro centrocampista dopo l’arrivo del francese Matuidi. Dall’altra parte Brozovic non sembra convincere pienamente la società nerazzurra che nei mesi scorsi sperava di poter vendere il croato per fare cassa: nessuna offerta interessante è arrivata per il giocatore che rimane comunque sul mercato.

Leggi anche:  Fiorentina - Inter 1 - 3, i nerazzurri tornano primi in classifica

Allo scambio Juventus Inter con Cuadrado in nerazzurro e Brozovic in bianconero le due società starebbero lavorando sottotraccia in attesa di capire come evolveranno questi ultimi giorni di trattative. Lo scambio, come detto, avrebbe alla base solide motivazioni di carattere tecnico – tattico:  la Juve ha bisogno di un centrocampista  e non disdegnerebbe affatto un jolly come Brozovic; l’Inter è leggermente sguarnita sugli esterni dove, anche dovesse restare Candreva, non ci sarebbero alternative a lui e Perisic. Per questo, nelle ultime ore, ci sono stati contatti tra le due società, contatti iniziali che però nei prossimi giorni potrebbero diventare più intensi e concreti. L’affare, inoltre, non comporterebbe alcun grosso esborso di denaro per le due società che darebbero vita ad uno scambio alla pari, o quasi.

  •   
  •  
  •  
  •