Schick, arrivo a Fiumicino previsto alle 20.15

Pubblicato il autore: Carlo Edoardo Canepone Segui


Patrik Schick è un nuovo giocatore della Roma. Il calciatore arriva alla corte di Di Francesco con la formula del prestito oneroso con riscatto obbligatorio per un totale di 38 milioni. Alle ore 20.15 l’attaccante ceco atterrerà a Fiumicino con un volo in partenza da Genova.

Rammaricato, ma allo stesso tempo soddisfatto, il presidente blucerchiato Massimo Ferrero: “Per noi è uno shock averlo dato via, ma sono felice abbia scelto la Roma. Su di lui c’erano anche PSG, Monaco, Napoli e altre squadre, ma da oggi posso dire che Schick è romano e romanista. Come lui ne nascono uno ogni cento anni”.

L’affare, però, non è ancora ufficiale. Domani il ceco sosterrà le visite mediche con il club giallorosso e apporrà la sua firma sul contratto che lo legherà per i prossimi 5 anni alla squadra capitolina. L’accordo definitivo è stato trovato durante l’incontro, avvenuto a Roma ed iniziato alle 11.05, tra Monchi, Baldissoni, Pradé e lo stesso Ferrero.

Leggi anche:  Zaniolo, il gestaccio ai tifosi della Lazio: ecco cosa rischia

C’è curiosità sul numero di maglia che Schick potrebbe scegliere: alla Samp indossava il 14, numero ancora libero in casa giallorossa. Di Francesco sta finalmente per accogliere l’attaccante mancino tanto desiderato. Il mercato della Roma, comunque, non è ancora finito: ora si andrà a caccia di un difensore centrale.

  •   
  •  
  •  
  •