Schick, nuovo assalto della Juventus. La Sampdoria alza il prezzo

Pubblicato il autore: GIACOMO MARGIOTTA Segui

Schick, nuovo assalto della Juventus

La vicenda Patrick Schick sembra non voler finire più in questa tormentata sessione di calciomercato. Nelle ultime ore è accaduto un altro colpo di scena e il giocatore sarebbe di nuovo vicino alla Juventus dopo che l’Inter non ha avuto modo di chiudere la trattativa con la Samp e anche la Roma sembra non riuscire a trovare il giusto equilibrio tra domanda ed offerta da consentire l’accordo con il club ligure.
L’affare JuventusSchick è stato al centro di un momento delicato per il calciatore, il classe ’96 di Praga è stato ad un passo dal vestire la maglia dai bianconeri ma la Juve si è ritirata dalla trattativa dopo che le visite mediche avevano individuato un problema cardiaco ora  risolto. Al nuovo assalto della Juve  per il fuoriclasse, i blucerchiati hanno chiesto 40 milioni per chiudere subito la trattativa ma l’ad Marotta  ha già risposto negativamente alla richiesta della Sampdoria.
L’offerta della Juventus è stata la stessa di quella concordata a giugno, ovvero 30,5 milioni di euro pagabili in più rate. La cifra è stata rifiutata, in quanto il club del presidente Ferrero non intende privarsi di uno dei migliori talenti del momento per una cifra inferiore ai 38 milioni di euro.

Leggi anche:  Luigi Mastrangelo a SuperNews: "Fefé De Giorgi grande tecnico, non mi è piaciuto il trattamento riservatogli in campionato. Per questa Nazionale un futuro pazzesco. Juventus? Con Allegri l'inizio stagione è sempre un po' "diesel"..."
  •   
  •  
  •  
  •