Mercato Inter: Suning pronta a investire con l’ok di Pechino

Pubblicato il autore: Christian Vannozzi Segui

mercato inter
Attesissimo il Cda che sarà presieduto dallo stesso Zhang e che ha come oggetto il mercato Inter, che dovrà riguardare soprattutto le cessioni e le strategie per far rientrare la società dal disavanzo che potrebbe precluderla dall’accesso alla prossima Champions League. Il gruppo Suning vuole infatti entrare prepotentemente in Champion per poter sfruttare in maniera più completa l’immagine dell’Inter in Oriente e soprattutto poter contrastare le grandi società europee come il Barcellona, il Real Madrid, il Manchester Utd, il Bayern Monaco e il Milan, 4 squadre seguitissime in Cina e nel mondo per i numerosi trofei vinti.

C’era paura per le politiche del partito comunista cinese che ostentavano le esportazioni di capitali fuori dai confini della Repubblica Popolare. Le direttive governative non riguardano fortunatamente la Suning, che sarà quindi libera di investire e magari rafforzare la squadra anche in alcuni punti strategici.

Leggi anche:  Serie A, dove vedere Fiorentina-Inter: diretta TV e streaming, DAZN o SKY?

Buone notizie per Sabatini e Spalletti, che iniziano a trovare difficoltà con il materiale umano a disposizione, soprattutto per quanto riguarda le face laterali, ovvero i terzi, dove D’Ambrosio e Dalbert stanno dimostrando grandi limiti, e il sostituto Nagatomo non sembra proprio essere all’altezza di una squadra di Serie A.

Servirebbe anche un difensore centrale in grado di far rifiatare Miranada e Skriniar, cosa che sembra non poter essere Ranocchia, che nelle scorse stagioni ha dimostrato come la maglia dell’Inter sia qualcosa molto più grande di lui. Sembrerebbe risolto invece il prorblema del rifinitore, con un Brozovic che ha fatto vedere grande sintonia con le punte.

  •   
  •  
  •  
  •  
Tags: