Mercato Juve, Raiola avverte i bianconeri: “Dybala andrà via”

Pubblicato il autore: Anna Rosaria Iovino Segui
Juve - bianconeri

Paulo Dybala

Continua lo splendido inizio di stagione di Paulo Dybala, il giovane argentino fa magie in campo, segna e sembra inarrestabile. Un elemento essenziale per la Juventus che non ne può fare più a meno. Sabato, contro il Chievo Verona, il giocatore non è partito dal primo minuto, è subentrato soltanto a match inoltrato, al 54′, segnando dopo una bellissima giocata, non l’unica di tutta la sua partita, all’83’. A fine partita tutti ad elogiarlo, soprattutto mister Allegri, che ha dichiarato: “Dybala sta crescendo molto, questo sia da un punto di vista fisico che tecnico, inoltre ha tutti i numeri per diventare, insieme a Neymar, il giocatore più forte al mondo quando smetteranno Messi e Ronaldo.”

Di Dybala, ha parlato nel weekend anche Mino Raiola. Il procuratore, protagonista delle recenti vicende di calciomercato ha espresso il suo giudizio sul futuro dell’argentino in bianconero: “Secondo me alla fine andrà via dalla Juventus, soprattutto perché alla sua età non è facile essere leader di una squadra da cambiare come la Juve. Non resterà qui ancora per molto. La squadra migliore deve essere una di quelle con un progetto già avviato, per cui una tra Real Madrid, Chelsea, Manchester City o United. Non credo sia Barcellona la squadra giusta perché è una squadra anch’essa che sta cambiando”.

Vedremo se le previsioni di Raiola si avvereranno. La Juventus ha tutta l’intenzione di tenersi stretto il suo pupillo. Lo scorso aprile, Dybala ha firmato un contratto con la Juve fino a giugno del 2022 e, al momento, il talento argentino non  ha alcuna intenzione di andarsene.

  •   
  •  
  •  
  •