Mercato Juventus, Iniesta allontana il rinnovo con il Barcellona: nuovi spiragli bianconeri

Pubblicato il autore: Gioacchino Moncado Segui


Continua il “tormentone” legato al futuro del centrocampista del Barcellona e della Nazionale spagnola, Andres Iniesta. Il giocatore è in scadenza di contratto nel 2018 ed i rumors di mercato sul suo futuro continuano ad essere intensi e sempre più concreti. Infatti, dopo le dichiarazioni del presidente del Barcellona Bartomeu che nei giorni scorsi ha parlato di accordo vicino per il rinnovo del contratto di Iniesta, è stato lo stesso Don Andres ad allontanare ( almeno per il momento) la possibilità di un prolungamento contrattuale con il club blaugrana.
All’arrivo all’aeroporto di El Prat di Barcellona il centrocampista spagnolo  è stato avvicinato da alcuni giornalisti che gli chiedevano un commento sulle parole del presidente Josep Bartomeu sul rinnovo del contratto del giocatore.  Alla domanda “Puoi confermare il principio di accordo per il rinnovo annunciato dal presidente?” il giocatore del Barcellona ha risposto con un secco “No”.
La presa di posizione di Iniesta di fatto allontana l’accordo con il Barcellona ed alimenta i dubbi circa la permanenza in Spagna del centrocampista campione del Mondo. Dopo 16 stagioni con la maglia blaugrana Iniesta potrebbe decidere clamorosamente di provare un’avventura lontano dal suo ambiente naturale, dove è cresciuto professionalmente ed umanamente affermandosi come uno dei centrocampisti più forti degli ultimi dieci anni a livello mondiale.

Leggi anche:  Luigi Mastrangelo a SuperNews: "Fefé De Giorgi grande tecnico, non mi è piaciuto il trattamento riservatogli in campionato. Per questa Nazionale un futuro pazzesco. Juventus? Con Allegri l'inizio stagione è sempre un po' "diesel"..."

Nel futuro di Iniesta potrebbe esserci la Juventus che da tempo sta seguendo con grande interesse l’evolvere della situazione contrattuale del centrocampista spagnolo. Il 33enne del Barcellona, secondo i piani dei dirigenti bianconeri, potrebbe ripercorrere la strada intrapresa da Pirlo qualche stagione fa: arrivato dal Milan quasi all’epilogo della carriera il centrocampista bresciano guidò la risalita in Italia ed in Europa della Juventus grazie alla sua classe ed alle sue giocate.  La Juventus vorrebbe ripetere l’ “esperimento” anche con Iniesta che porterebbe, nonostante l’età, alla Juventus un bagaglio tecnico di primissimo piano.
L’ultima parola, però, spetta proprio al giocatore spagnolo che nei prossimi mesi sarà chiamato a prendere una decisione “epocale” per la sua carriera: decidere di continuare a difendere la maglia blaugrana fino al termine della sua carriera o provare un’ultima esperienza ad altissimi livelli con un altro top club europeo.

  •   
  •  
  •  
  •