Mercato Milan: Jankto, Fofana o Duncan, caccia al centrocampista a gennaio

Pubblicato il autore: Damiano Cancedda Segui


La coperta del Milan pare esser troppo corta a centrocampo, serve un innesto per affrontare al meglio tutte le competizioni. I titolarissimi Biglia e Kessiè non hanno un clone affidabile: le caratteristiche di Locatelli e Montolivo non soddisfano a pieno Montella nel nuovo assetto di gioco. Certo, il giovane talento è un patrimonio che va ancora lavorato ed è ritenuto affidabile, l’altro mostra un po’ più di difficoltà ad essere inserito in un meccanismo in cui la corsa e gli inserimenti devono essere prerogative delle mezze ali. Un problema non da poco se consideriamo che l’altro arruolabile sarebbe Josè Mauri, ampiamente sfiduciato dopo le prove incolore in Europa League nel 4 3 3, e comunque spendibile solo come regista puro, ruolo in cui il carisma di Biglia surclasserebbe non pochi giocatori. Ecco che allora la caccia è aperta: i nomi che circolano sono alcuni deja-vù, più qualche new entry.

Calciomercato Milan, Jakub Jankto nel mirino
Il centrocampista ceco dell’Udinese è il nome più in vista in circolazione nelle ultime ore. In realtà il Milan fece già un tentativo nelle fasi finali del calciomercato estivo per lui, incassando un secco no dalla società friulana, proprietaria del cartellino. Le caratteristiche di Jankto sono molto apprezzate da Montella. Del Neri, vecchio baluardo del 4 4 2, ha intravisto nel ceco le qualità per fare l’ala di centrocampo, utilizzandolo spesso in quelle vesti. Dalla sua quindi anche una discreta duttilità che di certo farebbe comodo alla rosa rossonera. Appena ventenne dimostra già di aver una discreta esperienza in Serie A, nonché una buona personalità e uno spiccato fiuto per gli inserimenti in zona gol, abilità da non sottovalutare (5 gol l’anno scorso in serie A, uno quest’anno). Probabilmente nell’incontro di fine agosto le due società si accordarono per riparlarne a gennaio.

Calciomercato Milan, Seko Fofana altro obiettivo rossonero
Jankto non è il solo centrocampista dell’Udinese ad attirare le attenzioni dei rossoneri: Seko Fofana, potrebbe essere la vera alternativa a Kessiè nel cuore del centrocampo milanista. Centrocampista battagliero, Fofana è un giocatore molto forte fisicamente e dotato di ottimi mezzi tecnici con ampi margini di miglioramento. Ex promessa del Manchester City, l’interno di centrocampo arriva in Serie A lo scorso anno, conquistando presto un posto da titolare nella mediana friulana. Prima del grave infortunio di Marzo contro la Juventus, l’ivoriano s’impose come uno dei migliori centrocampisti dell’anno, bravissimo in copertura e pericoloso in attacco. Ristabilitosi da poco tempo dall’infortunio, il suo lento inserimento nei meccanismi di Del Neri apre uno spiraglio per la cessione a gennaio.

Calciomercato Milan, Alfred Duncan possibile alternativa a Kessie 
Il centrocampista del Sassuolo è il nome nuovo, e forse anche il più esperto. Il ghanese, classe 1993, è un pilastro del Sassuolo, mediano dedito alla corsa e al raddoppio ma affidabile nelle ripartenze grazie alla sua velocità. Giunto alla terza stagione con la maglia dei neroverdi, Duncan si è conquistato la stima di molti addetti ai lavori per la sua disponibilità e serietà, doti che gli hanno aperto le porte della nazionale del suo paese. Anche lui sarebbe un potenziale sostituto di Kessiè, pur non avendo mai giocato in un centrocampo a cinque. Montella non dubita per un suo eventuale adattamento e perciò lo ritiene un papabile acquisto della prossima finestra di mercato.

  •   
  •  
  •  
  •  
Tags: