Milan, Zanellato potrebbe andare in prestito al Crotone?

Pubblicato il autore: Katia Vergone Segui


Milan, Niccolò Zanellato, giovane e promettente centrocampista rossonera è destinato a diventare un uomo mercato alla riapertura delle trattative.
Stando alle indiscrezioni di Sportmediaset, il Crotone starebbe valutando l’ipotesi di chiederlo in prestito a gennaio.  L’idea dei rossoblù è nata durante gli ultimi giorni di mercato, la trattativa non sembra affatto facile ma le cose potrebbero subire una diversa evoluzione. Gennaio è ancora lontano e tutto potrebbe cambiare.

Non solo il centrocampista Zanellato era stato puntato dalla squadra di Davide Nicola, anche Patrick Cutrone e Giovanni Crociata erano nel mirino dei calabresi.
Per quanto riguarda Patrick Cutrone, stando alle notizie di calcio mercato del mese di Agosto, il Crotone avrebbero fatto di tutto per avere in squadra l’attaccante del Milan.
Il Milan avrebbe ceduto in prestito l’attaccante se non fosse stato per Montella che ha convinto il club a tenere l’attaccante nella squadra rossonera, nonostante gli acquisti di Andre Silva e Kalinic. Finora, il campo ha dato ragione al tecnico rossonero. Cutrone ha già segnato 4 gol tra coppa e campionato con un rendimento davvero soddisfacente. Giovanni Crociata, centrocampista classe 1997, al contrario, è stato acquistato dal Crotone circa un mese fa, a titolo definitivo. Il giovane ha così lasciato la squadra di Montella e ha firmato un contratto con i rossoblù fino al 2021.

Non vi sono ancora dichiarazioni da parte dei rossoneri sulla cessione di Zanellato al Crotone, ma sembrerebbe che il centrocampista sia destinato a rimanere al Milan fino alla fine della stagione. Il giovane ha esordito in questa stagione con lo Skhendjia nel preliminare di Europa League, commentando così la sua prestazione:“Sono veramente felice perché è il coronamento di un sogno, quest’anno sono con loro ufficialmente. Il mister mi ha voluto premiare, mi sono meritato l’esordio. Sono contento perché l’Europa è la casa del Milan, vale doppio per me. Il mister è di poche parole, non mi aveva detto fino alla fine. Negli ultimi allenamenti ho capito che poteva darmi una chance, mi ha reso felice.”

Il Milan cederà il centrocampista ai rossoblù? Ancora presto per fare supposizioni ma potremmo comunque azzardare qualche perplessità, a riguardo. La trattativa non è affatto semplice e la vicenda potrebbe avere lo stesso esito di quanto accaduto con Patrick Cutrone. Se Zanellato continuasse a dimostrare il suo valore alla squadra rossonera, l’opinione di Montella potrebbe essere uguale a quella che l’allenatore del Milan ha avuto per Cutrone e come era già accaduto per l’attaccante rossonero, potrebbe convincere il club a non cedere in prestito neanche lui al Crotone. Del resto il Milan ha bisogno di alternative a centrocampo per i vari Biglia, Montolivo, Locatelli e Kessie. Zanellato potrebbe essere una di queste, considerando anche la cessione in extremis di Sosa ai turchi del Trabzonspor. Tuttavia, nulla è ancora certo. Staremo a vedere.

  •   
  •  
  •  
  •