Mercato Milan, si raffredda la pista che porta a Lucas Lima? Le mosse dei rossoneri

Pubblicato il autore: Andrea Bellini Segui

Mercato Milan

Il pessimo avvio stagionale del Milan, con soli 12 punti in 8 partite, sembra aver spinto la dirigenza dei rossoneri a cominciare fin da ora a guardarsi intorno alla ricerca di occasioni per rafforzare la rosa fin dalla prossima sessione invernale: al momento, infatti, il rendimento dei dodici nuovi acquisti arrivati in estate è inferiore alle aspettative; che non sarebbe stato tutto rose e fiori, specialmente nei primi mesi, era facilmente pronosticabile, ed ad aggravare la situazione si aggiunge il fatto che, al momento, le dirette avversarie dei rossoneri stanno letteralmente volando, relegando la squadra di Montella, non esente da colpe in questa situazione, a metà classifica. Urge, quindi, in primis trovare finalmente la cosiddetta “amalgama”: i troppi esperimenti e i cambi di modulo rischiano di rallentare ulteriormente il lavoro di Montella e di generare sfiducia nell’ambiente, con i tifosi che cominciano a borbottare per questo brusco ritorno alla realtà dopo i fuochi d’artificio estivi. Su questi aspetti si dovrà concentrare il lavoro dell’allenatore, con i dirigenti che, al contrario, possono già guardare avanti, appunto, in vista di gennaio: la prima idea porta il nome di Lucas Lima.

Leggi anche:  VIDEO - Papu Gomez, la toccante lettera a tutto il mondo Atalanta: "A presto Bergamo"

Mercato Milan: il punto sull’idea Lucas Lima

Il classe ’90 brasiliano, in forza al Santos, si libererà a parametro zero proprio a partire da gennaio 2018. Secondo quanto si è appreso nei giorni scorsi, l’agente del giocatore, Kia Joorabchian, era presente a San Siro la scorsa domenica per assistere al derby, vinto per 3-2 dall’Inter: un’occasione utile per offrire il suo assistito ai due club. Nelle ultime ore il Milan sembrava essere fortemente sul trequartista attualmente in forza al Santos ma, secondo quanto riportato da Tuttosport questa mattina, sarebbe arrivata la smentita da parte del club rossonero su una presunta trattativa (nei giorni scorsi si parlava di un’offerta già presentata all’agente) per aggiudicarsi le prestazioni di Lucas Lima; semplice strategia o cambio di rotta definitivo? Fatto sta che sulle tracce del brasiliano ci sarebbe anche l‘Hebei Fortune, club della massima serie cinese, pronto a ricoprire d’oro il 27enne: un copione che abbiamo ormai imparato a conoscere negli ultimi anni, con il campionato cinese diventato ormai meta di molti giocatori, anche dal passato importante. Ma Lucas Lima non sembra essere l’unico brasiliano nel mirino del Milan.

Leggi anche:  Tabellone Calciomercato Serie A, acquisti e cessioni: tutti i colpi della sessione invernale 2021

Calciomercato Milan, dal Brasile insistono:”Kakà sogna il ritorno”

Dal Brasile nelle ultime ore, infatti, si fanno sembra più rumorose le voci che vorrebbero un ritorno di Kakà: il trequartista, ormai 35enne, dopo aver lasciato gli Orlando City, si sarebbe proposto per chiudere la carriera nel club che lo ha di fatto lanciato e con cui ha scritto pagine importanti del calcio europeo, e non solo, nello scorso decennio, per poi aprirsi la strada verso una carriera da dirigente proprio nei rossoneri. Un’ipotesi certamente intrigante ed affascinante, che rappresenterebbe la chiusura di un cerchio dopo 14 anni dal debutto contro l’Ascoli, che cementerebbe più che mai il legame tra il brasiliano e il mondo a tinte rossonere; un’ipotesi, infine, che trova indizi sui social, con l’olandese Nigel De Jong, compagno di Kakà durante la seconda vita rossonera del brasiliano, che ha augurato tramite Instagram, sotto il post di saluti del brasiliano agli Orlando, un “in bocca al lupo” per il prossimo futuro, aggiungendo due cerchi, uno rosso e uno nero. La palla passa a Fassone, a cui spetta la decisione definitiva.

  •   
  •  
  •  
  •  
Tags: