Calciomercato Roma, si cerca un terzino per gennaio: quattro nomi in lizza

Pubblicato il autore: Alessandro Marini Segui


Qualche giorno fa, in un’intervista a La Gazzetta dello Sport il direttore sportivo della Roma Monchi aveva smentito categoricamente l’arrivo di nuovi acquisti nel mercato di riparazione, che si aprirà ad inizio gennaio. In realtà, secondo il sito Calciomercato.it, il ds spagnolo andrà a caccia di un terzino destro, visto il grave infortunio rimediato da Rick Karsdorp, ovvero colui che avrebbe ricoperto il ruolo di titolare, e il possibile passaggio agli ottavi di finale di Champions, che garantirebbe un budget di circa venti milioni. Sarebbero quattro i nomi finiti sul taccuino di Monchi. Il primo è quello di Sime Vrsaljko: il croato, classe ’92 può giocare su entrambe le fasce, conosce benissimo Eusebio Di Francesco con il quale ha lavorato per diverse stagioni a Sassuolo ed è in uscita dall’Atletico Madrid che lo valuta intorno ai quindici milioni di euro. Su di lui c’è da tempo il Napoli che cerca un sostituto di qualità dell’infortunato Ghoulam.

Leggi anche:  Caso Orsolini: cessione in vista?

CALCIOMERCATO ROMA, CACCIA AL TERZINO PER GENNAIO: ALTRI TRE NOMI OLTRE A VRSALJKO- Un altro nome in ballo, accostato spesso e volentieri al club giallorosso è quello di Nacho. Il classe ’90 del Real Madrid (vicinissimo ai giallorossi nell’estate del 2016), in realtà risolverebbe due problemi: infatti oltre a giocare sulla destra può anche ricoprire il ruolo di centrale. Difficile, però, strapparlo ai blancos: Zinedine Zidane lo ritiene un calciatore importante ed affidabile nonostante non sia titolare. Il terzo nome che il sito menziona è quello di Matteo Darmian, che negli ultimi mesi ha perso il posto nel Manchester United: il tecnico dei Red Devils Josè Mourinho al momento gli preferisce Valencia e Young e dunque non è da escludere un suo ritorno in Italia già a gennaio. Anche il nazionale italiano, classe ’89, ha una valutazione che si aggira attorno ai quindici milioni di euro (anche se non è da escludere il prestito).

Leggi anche:  Calciomercato Milan: torna di moda un nome per il centrocampo

L’ultimo nome, invece, è quello di Aleix Vidal, che il direttore sportivo Monchi conosce benissimo visto il suo trascorso a Siviglia. Lo spagnolo, accostato ai giallorossi un anno fa esatto, fatica a trovare spazio nel Barcellona e dunque potrebbe essere ceduto. L’operazione potrebbe concludersi anche in prestito oneroso con obbligo di riscatto (valutazione che oscilla tra i sette e gli otto milioni di euro). Su di lui c’è da tempo anche il Milan che tuttavia potrebbe essere bloccato sul mercato dall’esito del voluntary agreement sottoposto all’Uefa. . Con ogni probabilità, quindi, l’acquisto invernale di Monchi per la sua Roma potrebbe arrivare in quel ruolo, che al momento vede soltanto Florenzi ed il poco convincente Bruno Peres alternarsi in una stagione lunga e ricca d’impegni.

  •   
  •  
  •  
  •  
Tags: ,