Federico Chiesa rinnova con la Fiorentina fino al 2022, addio a Inter e Psg ?

Pubblicato il autore: Alessio Cuminetti Segui


Ormai è ufficiale Federico Chiesa ha rinnovato con la Fiorentina fino al 2022. Il rinnovo fa di Federico Chiesa il giocatore più pagato della squadra di Stefano Pioli, le cifre arrivano fino a circa 2.5 mln di euro lordi a stagione (circa 1,3 netti), senza clausole rescissorie. Chiesa lo aveva detto qualche tempo fa “Sono innamorato della Fiorentina, voglio restare qui. Il mio legame con questa città è fortissimo”.

Cresciuto nel club grigliato,figlio d’arte (suo padre Enrico ha vestito la maglia viola oltre quella della nazionale), Federico ha debuttato nella massima serie italiana il 20 agosto dello scorso anno nella partita persa contro la Juventus per 2-1.  In due anni ha siglato 6 reti in 45 partite ed è uno dei perni della under 21 di Gigi Di Biagio. Un legame fortissimo quello con il padre Enrico che Federico descrive così: “Mio padre non entra in meriti tecnici, per quello c’è l’allenatore. Aiuta sotto l’aspetto comportamentale, anche se ovviamente qualche volta mi dà qualche consiglio ed io l’accetto volentieri”.

Verosimilmente, nell’ormai prossimo futuro, Chiesa diventerà uno dei tasselli della rifondazione della Nazionale italiana recentemente eliminata dai Mondiali. Lui, Caldara, Rugani, Bernardeschi, Romagnoli, Gagliardini rappresenteranno l’ossatura del nuovo corso azzurro sul quale c’è ancora incertezza sulla scelta dell’allenatore dopo l’esonero di Ventura.

  •   
  •  
  •  
  •  
Leggi anche:  Serie A femminile: la Juventus chiama, il Milan risponde