Inter, Gabigol può tornare a gennaio. Il Benfica non lo convoca nemmeno

Pubblicato il autore: stebent Segui


Gabigol
Benfica: il matrimonio tra il brasiliano e la squadra portoghese sembra essere già arrivato al capolinea. Per l’ex nerazzurro solo 148 minuti di gioco in Coppa contro l’Olhanense ed un solo gol, poi il nulla. Rui Vitoria, allenatore del Benfica, sembra non voler puntare su Gabigol arrivato la scorsa estate al club lusitano in prestito oneroso con diritto di riscatto. Il giocatore non rientra nei piani tecnici di Rui Vitoria che probabilmente non considera il giocatore come possibile punto di riferimento della squadra viste le sue doti tecniche che in passato lo hanno accostato anche a Neymar.

L’avventura di Gabigol al Benfica è arrivata alla conclusione con il brasiliano quindi che potrebbe fare il clamoroso ritorno in Italia. Meglio o peggio per l’Inter? Da un lato Luciano Spalletti ha già avuto modo di lavorare con il brasiliano durante la preparazione estiva. Dall’altro, l’Inter con il ritorno alla base di Gabigol, si vedrà costretta a rinunciare ai 25 milioni di euro necessari per il riscatto del Benfica che appare al momento impossibile.

Leggi anche:  Ascoli Calcio, 4 calciatori sull'uscio. Ecco i nomi

Arrivato all’Inter tra l’entusiasmo generale, Gabigol non è riuscito a lasciare il segno nonostante il supporto e il calore che i tifosi nerazzurri hanno sempre mostrato verso il talento brasiliano. Ora si profila il suo ritorno alla Pinetina con Luciano Spalletti che, favorito anche dal buon momento che sta attraversando la squadra, tenterà di recuperare il talento di un giocatore che ancora non abbiamo ammirato in Italia.

  •   
  •  
  •  
  •