Juventus, il sogno proibito è Mata: “Il mio futuro? Ecco cosa dico”

Pubblicato il autore: Stefano Scibilia Segui

La Juventus, da anni, prova ad acquistare Juan Mata, attuale giocatore del Manchester United; Anche stavolta, però, Mata è destinato a restare con i Red Devils, team con cui gioca da ormai quattro stagioni e con il quale è previsto un ulteriore rinnovo per le prossime 2 stagioni.

Benché consapevole dell’interessamento di altri club, Juve compresa, Mata ha dichiarato ai microfoni di ESPN di non voler lasciare la squadra che lo ha acquistato dal Chelsea quattro anni fa: “Spero di giocare ancora tanti anni, sarebbe bello fare come Giggs e giocare fino ai 40 anni, ma è ancora presto per parlarne, ne ho 29, sono felice qui –  prosegue lo spagnolo -, sono in un grande club, il sostegno dei tifosi e’ enorme, sono ormai da quattro anni in questa città in cui mi trovo bene e anche se non sai mai cosa può succedere nella vita e ancor di più nel calcio, qui sono davvero contento e sono pronto a rimanere ancora a lungo.“

Parole che fanno capire in anticipo quelli che sono i progetti del giocatore che chiude ogni speranza ai bianconeri, almeno per il momento. Intanto Mourinho si coccola il suo talento, che rappresenta uno dei principali punti di forza dei Red Devils chiamati in questa stagione a riscattare le ultime deludenti stagioni avare di risultati sia in Premier League che nelle coppe europee.

  •   
  •  
  •  
  •