Mercato Inter: Karamoh possibile contropartita per arrivare a Verdi a gennaio

Pubblicato il autore: Antonio Guarini Segui


Mercato Inter, obiettivo Verdi a gennaio.
Spalletti e i nerazzurri cercano rinforzi per le fasce. Il nome giusto potrebbe essere quello di Simone Verdi del Bologna. Classe ’92, cresciuto nelle giovanili del Milan, ambidestro, Verdi potrebbe essere il regalo di Suning per l’allenatore interista visto il buon andamento avuto fino ad ora in campionato. Il Bologna valuta il suo giocatore 20 milioni di euro, non di meno. Verdi è arrivato anche nel giro della Nazionale italiana e sta avendo un rendimento molto elevato in questa stagione. L’ex milanista stava giocando ad altissimi livelli anche nello scorso campionato, ma poi un infortunio lo ha fermato. L’Inter ha tra le sue fila diversi giocatori da inserire nell’operazione-Verdi. Primo fra tutti Karamoh. Il giovanissimo esterno destro francese arrivato dal Caen, utilizzato molto poco fino ad oggi da Spalletti. Potrebbe essere lui la pedina per convincere il Bologna a cedere Verdi già a gennaio. Altri nomi buoni potrebbero essere quelli di Biabiany e Gabigol. Il brasiliano sta trovando molte difficoltà al Benfica e potrebbe rientrare ad Appiano Gentile molto presto.

Certo non sarà facile convincere il Bologna a cedere Verdi già a gennaio. L’esterno d’attacco è un titolarissimo della squadra di Donadoni. Per concludere l’affare Ausilio e Sabatini dovranno avere argomenti molto convincenti per far vacillare una società forte economicamente come quella felsinea. Curiosamente in questa stagione Verdi ha fatto gol all’Inter in occasione del match giocato al Dall’Aara e finito sull’1-1. In quell’occasione l’ex milanista bucò Handanovic con un gran sinistro da fuori area, prima del pareggio di Icardi su rigore. Magari potrebbe essere stato l’ultimo gol segnato da avversario ai nerazzurre. Le vie del mercato sono sempre infinite.

Mercato Inter, il Real Madrid su Icardi

Mercato Inter, minaccia spagnola su Icardi. Su Mauro Icardi ci sono sempre tantissime voci di mercato. Dalla Spagna arrivano infatti indiscrezioni su un futuro assalto del Real Madrid per il capitano nerazzurro. Addirittura si parla di una grossa offerta già a gennaio. Impensabile che l’Inter si privi del suo uomo simbolo nel mercato invernale, neanche per cifre astronomiche. Diverso un eventuale discorso a giugno.

Il Real Madrid sembra voler chiudere l’era Benzema. Zidane cerca un nuovo numero 9 da affiancare a Cristiano Ronaldo. Dei grandi numeri 9 in circolazione Icardi è quello più raggiungibile. Soprattutto se l’Inter non dovesse centrare l’obiettivo Champions League. Discorsi prematuri sia chiaro, ma quando c’è il Real Madrid di mezzo nessuno può dormire sonni tranquilli. Icardi per i prossimi mesi continuerà a far gol per l’Inter, cercando di trascinare i nerazzurri il più in alto possibile. A giugno poi si tireranno le somme per capire se la già lunga storia nerazzurra di Maurito potrà continuare ancora. Il Real Madrid chiama, Icardi non risponde, per il momento.

  •   
  •  
  •  
  •  
Tags: ,