Mercato Juventus: Coutinho obiettivo bianconero, 175 milioni per l’attaccante dei Reds

Pubblicato il autore: Anna Rosaria Iovino Segui

Dalla Spagna arriva una notizia bomba sul prossimo calcio mercato, secondo la quale nel mirino della Juventus c’è Coutinho. L’attaccante dei reds è uno degli obiettivi di Marotta che è pronto a fare follie per portare il giocatore a Torino, nonostante costi tantissimo.

Il brasiliano in forza al Liverpool è nella lista dei desideri anche del Barcellona, che non a caso voleva acquistarlo già nell’ultima finestra di mercato in seguito alla partenza di Neymar per il PSG. Il barça è ancora interessato e ha fatto la sua offerta, ma stando ai media spagnoli, nella corsa all’ingaggio i bianconeri sono in vantaggio grazie ad un’offerta di 175 milioni di euro. Non manca molto al mercato di gennaio, a quanto pare la Juventus sta studiando già le prossime mosse da fare, secondo il giornale iberico Don Balon i bianconeri hanno già fatto l’offerta ai reds per Coutinho e non solo, hanno mostrato ancora interesse per Emre Can che ha un contratto in scadenza sempre con il Liverpool. Il giornale spagnolo sottolinea che i bianconeri potrebbero soffiare il colpo di mercato ai blaugrana, e scrive: “Il Barcellona era convinto di controllare l’arrivo del centrocampista brasiliano, convinto anche di non avere rivali se non il Paris Saint Germain, messo poi out dal mercato a causa del fair play finanziario. Il club di Torino, grazie alla propria buona politica economica, non ha avuto difficoltà ed ha presentato già da ora un’offerta di alto livello, in modo da posizionarsi davanti a tutte le altre contendenti per aggiudicarsi Coutinho al più presto”.

Anche se sembra essere una strategia di mercato distante dalle abitudini della Juventus, il giocatore brasiliano potrebbe ritornare in Italia, dove nella stagione 2012/2013 militava nell’Inter, squadra con la quale ha giocato poco e con la quale non è nato mai feeling, passando poi al Liverpool dove ha dimostrato tutto il suo talento.

  •   
  •  
  •  
  •  
Leggi anche:  Gomez-Fiorentina, una scelta che accontenterebbe l'Atalanta. Ecco perché