Mercato Juventus: Locatelli, i bianconeri ci provano ma il Milan non lo cede

Pubblicato il autore: Andrea Medda Segui


In casa Juventus si riaccende una nuova-vecchia fiamma. Il nome caldo che torna a solleticare le idee dei dirigenti bianconeri è quello di Manuel Locatelli.

Il centrocampista del Milan, classe ’98, è stato già trattato dai bianconeri l’estate scorsa. Dopo Bonucci andato al Milan e De Sciglio passato alla Juventus, il giovane Locatelli sarebbe un altro graditissimo in quel di Torino. I rossoneri che già a luglio avevano dichiarato incedibile il loro talento, lo continuano a ritenere tale. La dirigenza, rappresentata da Fassone e Mirabelli, non sembra avere alcuna intenzione di cedere alle lusinghe per il loro giovane centrocampista cresciuto nel vivaio, tantomeno a quelle dei bianconeri

Il mediano del Milan però al momento è chiuso dall’arrivo di Biglia e dalla conferma di Riccardo Montolivo e potrebbe non trovare abbastanza spazio nell’arco della stagione. Marotta e Paratici lo sanno e puntano proprio su questo. I rossoneri continuano a fare muro, ma in questi casi è la volontà del giocatore che spesso fa la differenza.
Per gennaio la trattativa sembra comunque non essere possibile anche perchè Montella stima parecchio il giocatore e potrebbe lanciarlo titolare nelle partite di Europa League. Già questo potrebbe bastare al numero 73 per rimanere a vestire la maglia della squadra che lo ha cresciuto e gli ha fatto scoprire il grande calcio. Locatelli, almeno per il momento, resterà rossonero, ma la Juventus è alla finestra.

  •   
  •  
  •  
  •  
Leggi anche:  Tabellone Calciomercato Serie A, acquisti e cessioni: tutti i colpi della sessione invernale 2021