Mercato Roma, Gimenez l’obiettivo per gennaio

Pubblicato il autore: Carlo Edoardo Canepone Segui

Gimenez mercato Roma
La Roma corre in Champions League e il passaggio del turno e l’approdo agli ottavi di finale dipenderà solo dai giallorossi. Basterà pareggiare in casa dell’Atletico Madrid o, al limite, vincere in casa contro la matricola Qarabag per avere la certezza di uno dei primi due posti del girone C della massima competizione europea. Monchi considera questo l’obiettivo principale della squadra e sta già preparando il colpo di gennaio per rinforzare la rosa. Il desiderio è un affidabile centrale e il nome è quello di José Gimenez dell’Atletico Madrid.

MERCATO ROMA, INCONTRO CON L’ATLETICO PER GIMENEZ? – In occasione del turno inaugurale di Champions all’Olimpico, Monchi ha avuto un primo contatto con la dirigenza dell’Atletico Madrid per parlare di Gimenez, difensore classe ’95, uruguaiano ma con passaporto spagnolo. Il passaggio del turno consentirebbe ai giallorossi di far entrare nelle casse un’altra decina abbondante di milioni che potrebbero essere reinvestiti sul mercato. Non è escluso un altro incontro il giorno dello scontro diretto a Madrid nel nuovo Wanda Metropolitano.

Leggi anche:  Gomez-Siviglia, il saluto dell'Atalanta: "Sei anni emozionanti. Grazie Papu"

MERCATO ROMA, MONCHI VALUTA SANABRIA – Ne avevamo già parlato ieri, il ds giallorosso sta valutando l’idea di riportare a Trigoria Antonio Sanabria, attualmente al Betis Siviglia, tramite la clausola della “recompra”. Il costo è di 11 milioni, ma il valore attuale del ragazzo è raddoppiato e nella prossima finestra di mercato si potrebbe scatenare l’asta.

MERCATO ROMA, PRIMO CONTRATTO PER CARGNELUTTI – Il futuro della Roma, però, è costituito anche dai tanti giovani della Primavera. Da segnalare la firma sul primo contratto da professionista del difensore Riccardo Cargnelutti, che ha ringraziato pubblicamente la società ma anche la sua famiglia tramite un post su Instagram. Scadenza dell’accordo: 30 giugno 2020.

ROMA, EL SHAARAWY GIOCATORE DELLA SETTIMANA – Compleanno, gol decisivo contro il Bologna, cena con Totti e Del Piero, doppietta contro il Chelsea… Una settimana d’oro quella di Stephan El Shaarawy che, come se non bastasse, ha chiuso in bellezza con la nomina di “player of the week” in Champions League. Il “faraone” è stato eletto con il 60% delle preferenze dei tifosi e tramite l’account ufficiale della massima competizione continentale è arrivata l’incoronazione: “Bravo!”.

ROMA, PRIMA ITALIANA IN EUROPA – Dopo le gare di Europa League è stato aggiornato il ranking UEFA e ci sono delle sorprese tra le italiane. A comandare ora ci sono i giallorossi, 8°, unici rappresentanti del “Bel paese” nella top 10. Segue la Juventus al 12° posto, mentre sprofonda il Napoli che, dopo la sconfitta contro il Manchester City, si piazza 27° alle spalle anche di Lazio e Atalanta. Per il punteggio, oltre al coefficiente della competizione, viene valutato anche il coefficiente del paese di appartenenza. Ovviamente si parla della stagione in corso, dove primeggiano Paris Saint Germain e le due squadre di Manchester, tutte a punteggio pieno dopo le prime quattro giornate. Nel ranking per nazioni, l’Italia si piazza seconda nella stagione attuale dietro all’Inghilterra, ma davanti alla Spagna. Francia sesta, mentre la Germania si trova addirittura tredicesima. Nella classifica generale rimangono invariate le posizioni: Spagna davanti a tutti con ampio margine su Inghilterra, Italia, Francia e Germania che si ritrovano ad inseguire.

  •   
  •  
  •  
  •