Caressa:”Donnarumma? Via dal Milan a gennaio”

Pubblicato il autore: Antonio Guarini Segui
caressa

Fabio Caressa annuncia l’addio di Donnarumma

Caressa sicuro, Donnarumma via dal Milan. Parole che non faranno felici i tifosi milanisti quelle pronunciate da Fabio Caressa sul futuro di Gigio Donnarumma. Nella giornata in cui si ricomincia a parlare di un possibile addio del classe ’99 ai colori rossoneri arrivano le frasi di Caressa. Durante un suo intervento a Sky Sport 24 il giornalista si è detto sicuro di una prossima partenza del portiere del Milan. “Penso che Donnarumma sarà ceduto a gennaio, così i rossoneri incasseranno una cifra importante che sarà di aiuto alle casse societarie”. Caressa ha però anche fatto una precisazione:”Donnarumma resterà al Milan fino a fine stagione in prestito, poi sarà addio”. Il giornalista romano ha sottolineato che non è in possesso di informazioni al riguardo. Questo insomma è il suo pensiero, da uomo che frequenta il mondo del calcio da tantissimi anni.

Caressa ha anche stigmatizzato la faccenda del possibile annullamento del contratto, come minacciato dai Raiola.Nessun ricorso avrebbe valore legale, Raiola sta bluffando per preparare il terreno alla cessione di Donnarumma”. Insomma dopo neanche sei mesi dalla sospirata firma del rinnovo di contratto da parte del giovane portiere, ecco riaprirsi la telenovela Donnarumma. Su Gigio ci sarebbe forte sempre il pressing del Paris Saint Germain, che potrebbe tentare un assalto già a gennaio. Dal Milan non ci sono state grandi reazioni a questi rumors, anche se Gattuso ha precisato di non aver avuto nessun segnale di disagio da Donnarumma. Un anno dopo ci risiamo, la telenovela Donnarumma è pronta per prossime e nuove puntate.

Caressa avrò ragione? Donnarumma-Milan storia infinita

Un rinnovo quadriennale da 6 milioni netti l’anno non basta a mettere la parola fine alla telenovela Donnarumma. Il giovane portiere è sempre al centro delle tante voci di mercato. I risultati poco soddisfacenti del Milan hanno contribuito ad alimentare l’insofferenza dei Raiola. I manager del giocatore vogliono fare giocare il loro assistito in una squadra forte, cosa che il Milan non è ancora diventata. Sul mercato internazionale Mino e soci non avrebbero difficoltà a trovare un acquirente  per Donnarumma.

Paris Saint Germain e Real Madrid, con i francesi in pole position. Nei giorni scorsi il sito Dagospia aveva lanciato l’indiscrezione di un addio di Donnarumma. Ora si aggiungono le parole di Caressa e i ricorsi dei Raiola. Nella settimana post vittoria con il Bologna non c’è pace per il Diavolo. Starà a Gattuso non fare distrarre i suoi da queste voci. Mercoledì si torna in campo in Coppa Italia contro il Verona. I gialloblu di Pecchia saranno i prossimi avversari del Milan domenica prossima alle 12:30. Due partite da vincere per non smarrire il minimo di ottimismo acquisito contro il Bologna. Per il mercato, Donnarumma, Raiola e compagnia cantante ci sarà poi tempo quando riaprirà il mercato. Gattuso deve pensare solo a vincere, il più possibile il più in fretta possibile.

  •   
  •  
  •  
  •