Mercato Inter: per Joao Mario e Brozovic ipotesi cessione già a gennaio

Pubblicato il autore: Yuri Lo Stuto Segui

Il mercato dell’Inter sta per entrare nel vivo. Tanti gli affari che potrebbero andare in porto a gennaio, soprattutto in uscita. Con le valigie in mano pronti a lasciare la “Pinetina” ci sono anche Joao Mario e Marcelo Brozovic. I due centrocampisti dell’Inter stanno deludendo molto le aspettative e Luciano Spalletti inizia a spazientirsi, così come la società. In particolare a non essere tollerata è la mancanza di personalità dei due giocatori, dai quali ci si aspetta molto più di quanto stiano mostrando in questo momento.

Sia Brozovic che Mario possono estrarre dal cilindro dei colpi straordinari ma il più delle volte non risultano decisivi, vagando spesso per il campo senza trovare ritmo ed il giusto passo mentre intorno a loro il gioco sul si velocizza. Brozovic è solito sbracciarsi in campo senza però essere assistito dai compagni mentre Joao Mario è nulla sia in fase di finalizzazione che di supporto ai compagni, due indizi che aumentano le recriminazioni per i 45 milioni spesi la scorsa estate per acquistarlo dallo Sporting Lisbona.

L’ennesima prova deludente mostrata nel derby di Coppa Italia perso contro il Milan, mercoledì sera, ha convinto i dirigenti nerazzurri a mettere sia il croato che il portoghese sul mercato di gennaio ed una possibile partenza dei due giocatori potrebbe fruttare alla società abbastanza milioni da reinvestire sul mercato, alla ricerca di altri calciatori in grado di portare l’Inter alla ricerca di una posizione nell’Europa che conta. Un obiettivo quest’ultimo vitale per il futuro del club nerazzurro.

  •   
  •  
  •  
  •