Mercato Milan, Immobile il sogno per l’attacco dei rossoneri

Pubblicato il autore: Lorenzo Carrega Segui

(Photo by Marco Rosi/Getty Images scelta da Supernews)

Il Milan deve ancora avere pazienza, perché tutto dipenderà dalla sentenza UEFA dei prossimi giorni, con la conferma o meno della partecipazione all’Europa League.
La data è stata fissata per il 20 Giugno e i tifosi del Milan sperano in cuor loro sia una data da ricordare. Segnare negli annali per una nuova rinascita, un progetto di costruzione completa.
Il Milan deve tornare ai posti che merita, alla possibilità di giocarsi un posto tra le prime quattro del campionato, zona Champions League e più avanti anche per lo scudetto.
Ma bisogna sempre pensare un passo alla volta, con una progettazione chiara, focalizzata sugli obiettivi primari della squadra.Come per un progetto di edificazione, da cui bisogna partire con una base, così devono fare i rossoneri. Non ci sono altre alternative, è il normale corso delle cose.

Mercato Milan, Immobile il principale obiettivo in attacco

Il Milan si sta guardando attorno e parrebbe molto interessato all’acquisto di Ciro Immobile. Un ragazzo che ha sempre dimostrato grandi giocate nel nostro Paese, un rendimento costante e nello stesso tempo molto alto.
All’estero non è stato proprio fortunato, dato che non si è espresso ai suoi maggiori livelli. Ricordiamo la sua esperienza in Germania, tra le fila del Borussia Dortmund, condita da poche reti e accompagnata da altrettante presenze. Poi a Siviglia gli esiti sono stati praticamente identici.

Ventinove reti in campionato con la Lazio, oltre 40 a stagione sono numeri da giocatore di categoria over. Il Milan ha intenzioni serie e per acquistarlo sarebbe disposto a spendere cifre che vanno a toccare i 60 milioni di Euro.
Sarebbe un acquisto importante per i rossoneri, visto che nel reparto offensivo non navigano nell’oro. André Silva, Kalinic e Cutrone, insieme, hanno totalizzato meno gol del bomber campano nell’intera stagione 2017-18.
Il Milan potrebbe anche arrivare a Falcao, ma l’età del calciatore colombiano, 32 anni ormai, potrebbe far tramontare l’altra operazione futura.

  •   
  •  
  •  
  •