Calciomercato Torino, cercasi bomber da affiancare a Belotti

Pubblicato il autore: Simone Ciloni Segui
TURIN, ITALY - DECEMBER 16: Andrea Belotti of Torino FC in action during the Serie A match between Torino FC and SSC Napoli at Stadio Olimpico di Torino on December 16, 2017 in Turin, Italy. (Photo by Francesco Pecoraro/Getty Images)

Andrea Belotti – Foto Getty Images © scelta da SuperNews

Il Torino si dimostra essere l’inarrestabile regina di questa sessione di calciomercato, in quanto la volontà espressa e dichiarata pubblicamente dal presidente Urbano Cairo è quella di competere per le posizioni alte della classifica che diano l’accesso diretto all’Europa che conta e giocarla stabilmente ogni stagione.
Il colpo di maggiore effetto finora è rappresentato da Armando Izzo: l’ormai ex centrale del Genoa è sbarcato alla corte dell’allenatore granata Walter Mazzarri vista la sua grande esperienza nella difesa a 3 (uno dei dogma tattici del tecnico livornese).

Il grande colpo di mercato del Toro

Oltre al grande interesse per il centrocampista dell’Empoli Rade Krunic (mediano che può essere utilizzato come regista davanti alla difesa o come trequartista, ma che Mazzarri vorrebbe trasformare in una mezzala offensiva a tutto tondo), è da giorni che si fa sempre più concreta una pista molto suggestiva. Stiamo parlando di Simone Zaza, attaccante del Valencia che in Spagna ha fatto valere tutto il suo peso nel reparto offensivo. Dopo l’esperienza fallimentare in Inghilterra tra le fila del West Ham United, da gennaio 2017 con la maglia dei ‘Pipistrelli’ è stato anche premiato miglior giocatore della Liga nel settembre scorso.  In 53 presenza complessive ha messo a segno 19 gol col Valencia: la valutazione di 22 milioni di euro è ritenuta eccessiva dal Torino, che punta ad un prestito con diritto di riscatto e far tornare in Serie A l’ex stellina del Sassuolo e Juventus.

Leggi anche:  Torino Pulgar, il centrocampista della Fiorentina piace a tanti club: granata in pole

Simone Ciloni

  •   
  •  
  •  
  •