Cavani al Napoli, dall’infortunio ‘diplomatico’ al mancato ritorno al Psg: tutti i misteri del Matador

Pubblicato il autore: Emmanuele Sorrentino Segui
ROSTOV-ON-DON, RUSSIA - JUNE 20: Edinson Cavani of Uruguay reacts during the 2018 FIFA World Cup Russia group A match between Uruguay and Saudi Arabia at Rostov Arena on June 20, 2018 in Rostov-on-Don, Russia. (Photo by Clive Rose/Getty Images)

Edinson Cavani – Foto Getty Images© scelta da SuperNews

La telenovela Cavani-Napoli entra sempre più nel vivo: il Matador è il sogno dei tifosi partenopei, che sperano il ritorno della punta uruguaiana che ha lasciato senza dubbio un bellissimo ricordo all’ombra del Vesuvio.
Nelle ultime ore diventano sempre più insistenti le indiscrezioni di alcuni portali che spingono Cavani con decisione in Campania: anche Emanuele Cammaroto ha voluto dire la sua su NapoliMagazine, indicando persino la data che va tra il 9 ed il 10 agosto quale possibile dead-line per la presunta trattativa in corso.
Come se non bastasse, dalla Francia arrivano notizie che renderebbero felici i tifosi azzurri: Cavani sarebbe alle prese con l’infortunio rimediato agli ottavi di finale dei Mondiali di Russia 2018 contro il Portogallo. Un infortunio che però è sempre più contornato da strani retroscena: il Matador addirittura non si sarebbe nemmeno presentato a Parigi, per iniziare la preparazione in vista dell’inizio della prossima stagione, soprattutto alla luce della imminente sfida di Supercoppa, che a queste condizioni verrà certamente saltata da Cavani.
Il futuro della punta uruguaiana sembra essere sempre più lontano dalla capitale transalpina e il Napoli, più segnatamente i tifosi azzurri, sognano il gran colpo.

Leggi anche:  Papu Gomez al Siviglia: 6 milioni più bonus. Con l'Atalanta si chiude un ciclo

Il direttore del portale Europa Calcio, Cristiano Abbruzzese, è sicuro dell’approdo di Cavani all’ombra del Vesuvio e lo ha ribadito attraverso un post pubblicato sul profilo ufficiale Facebook, rispondendo così a quanti gli chiedevano informazioni in merito alla presunta trattativa in corso.
Non vi deluderemo proprio ora – si legge sull’account di Abbruzzese -. Uscirà tutto ciò che ho scritto e anche il perché dei tempi così lunghi per la la chiusura della trattativa“.

La trattativa Cavani-Napoli sta entrando nel vivo nelle ultime ore: dopo diverse settimane di continue voci che volevano il Matador prossimo al ritorno all’ombra del Vesuvio e le pronte smentite del presidente azzurro Aurelio De Laurentiis, ci sarebbero stati importanti segnali di apertura in merito alla predetta operazione.
I tifosi partenopei tornano a sognare l’affare Cavani per rispondere agli eterni rivali della Juventus e più in particolare all’approdo di Cristiano Ronaldo a Torino: gli striscioni di contestazione nei confronti della dirigenza del Napoli sembrerebbero sortire i giusti effetti.

D’altro canto nei giorni scorsi ci sono state diverse indiscrezioni che avvicinavano sensibilmente Cavani al ritorno in Campania, voci che tra l’altro non venivano assolutamente smentite dalle parti in causa, dal Paris Saint-Germain in primis e dallo stesso entourage del calciatore uruguaiano poi.
La stampa partenopea ha sempre avuto la sensazione che la trattativa Cavani potesse tranquillamente chiudersi, consentendo al neo tecnico azzurro Carlo Ancelotti di annoverare il Matador tra le fila della formazione a sua disposizione: un acquisto importante per una compagine che mira a fare di meglio rispetto alla passata stagione, che ha regalato al Napoli il secondo posto in classifica, dopo aver accarezzato per diverse giornate il sogno del terzo scudetto della storia, con conseguente qualificazione alla fase a gironi di Champions League.

Leggi anche:  Serie A femminile, questo fine settimana si disputa la dodicesima giornata

Cavani al Napoli, le importanti indiscrezioni di Europa Calcio

Nelle ultime ore ci sarebbero stati importanti segnali di apertura in vista di un possibile ritorno di Cavani all’ombra del Vesuvio: a parlare in particolare è il direttore del portale sportivo Europa Calcio, Cristiano Abbruzzese, che attraverso i suoi canali social ha fornito interessanti delucidazioni in merito alla trattativa con il Matador.
Ecco le sue dichiarazioni: “Ci sono aggiornamenti per quanto riguarda la trattativa Cavani-Napoli – afferma Abbruzzese -. Nella giornata di oggi c’è stata un’accelerata importante grazie all’intervento di Luigi De Laurentiis, figlio del patron azzurro, il quale vuole fortemente il ritorno del Matador. Si va verso l’accordo sui diritti di immagine – aggiunge il direttore – condizione fondamentale per la buona riuscita dell’operazione“.
I tifosi sognano il ritorno di Cavani: l’acquisizione da parte del presidente De Laurentiis del titolo sportivo del Bari ha ulteriormente irritato la curva, che attendeva piuttosto un rinforzo importante anziché una sorta di delocalizzazione delle risorse finanziarie.

Leggi anche:  Tabellone Calciomercato Serie A, acquisti e cessioni: tutti i colpi della sessione invernale 2021

In aiuto della tifoseria potrebbe sicuramente accorrere il figlio del patron partenopeo, Luigi De Laurentiis, il quale, secondo quanto affermato dal direttore di Europa Calcio, farebbe carte false pur di concretizzare il tanto atteso ritorno del Matador.
La trattativa entra nel vivo e potrebbe risultare un’operazione che renderebbe ancor più eccitante questa sessione di calciomercato: l’eventuale approdo di Cavani all’ombra del Vesuvio caricherebbe di ulteriore interesse il nostro campionato, nonché dare un evidente colpo di coda a questa estate di operazioni davvero impensabili fino a qualche mese fa.
Ad Aurelio De Laurentiis il compito di rendere sempre viva la fiamma ed il calore del tifo napoletano, che sogna, anche per la prossima stagione, di strappare il tricolore dalle mani della regina incontrastata della nostra Serie A, la Juventus, l’eterna rivale del calcio partenopeo.

  •   
  •  
  •  
  •