Inter, colpo Barella! Accordo fino al 2024, si tratta con il Cagliari

Pubblicato il autore: Armando Areniello Segui

Nicolò Barella – Foto Getty Images© selezionata da SuperNews

Uno dei giocatori più ambiti della prossima sessione di calciomercato sarà sicuramente il centrocampista del Cagliari, Niccolò Barella. Dopo aver disputato un’ottima stagione lo scorso anno, anche in quest’annata il giocatore sta confermando quanto di buono fatto vedere la scorsa stagione e sembra pronto al grande salto in top club europeo. Anche in Nazionale, infatti, il centrocampista classe 1997 è stato uno dei migliori in campo nell’amichevole contro l’Ucraina, non sentendo il peso dell’esordio con la maglia azzurra. Sono tanti i club interessati al centrocampista rossoblu, ma nelle ultime ore sembra esserci stata un’accelerazione dell’Inter.

INTER, ACCORDO CON BARELLA
L’Inter ha sempre guardato con interesse a Niccolò Barella tanto che già la scorsa estate, prima di chiudere l’affare Nainggolan, si parlava della possibilità di un affondo della società nerazzurra. Affondo che, però, non c’è mai stato perché i nerazzurri hanno preferito far restare il centrocampista italiano in Sardegna per fargli fare un’altra stagione da titolare indiscusso e da leader della squadra di Rolando Maran. La prossima estate, però, le cose potrebbero cambiare visto che Barella sembra pronto per il grande salto nel calcio che conta e l’Inter cerca un rinforzo di qualità in mezzo al campo da affiancare a Marcelo Brozovic. Inter che ha un ottimo rapporto con l’agente di Barella, Alessandro Beltrami, che cura anche gli interessi di Nainggolan, tanto che ci sarebbe già una bozza di accordo per un contratto fino a giugno 2024. Le cifre dovrebbero aggirarsi intorno ai 2,5/3 milioni di euro a stagione, bonus compresi legati al raggiungimento di obiettivi singoli e di squadra.
E l’arma in più in questa trattativa potrebbe essere proprio il Ninja, che sente spesso Barella e gli sottolinea le ambizioni dell’Inter e della proprietà, che dal prossimo anno sarà libera dai vincoli del Fair Play Finanziario e potrà muoversi con maggiore libertà sul mercato.

Leggi anche:  Champions, Cristiano Ronaldo futuro alla Juve: assolutamente incerto, mercato

LA TRATTATIVA CON IL CAGLIARI
Se con Niccolò Barella sembra esserci già un accordo, lo stesso non si può dire con il Cagliari. I rapporti tra l’Inter e il club rossoblu, comunque, sono ottimi e il patron, Tommaso Giulini, potrebbe accettare di inserire nella trattativa anche delle contropartite tecniche. E uno dei giocatori che potrebbe entrare nella trattativa è il giovane centravanti, classe 1999, Andrea Pinamonti, che all’Inter è chiuso da Lautaro MartinezMauro Icardi. L’italiano già a gennaio 2018 sembrava destinato al Sassuolo ma alla fine decise di rifiutare il trasferimento per giocarsi le sue carte in nerazzurro. Chance, però, Pinamonti ne ha avute ben poche e, per questo motivo, l’addio a gennaio o a giugno sembra quasi scontato. Un altro giocatore che potrebbe entrare nell’operazione è il fantasista belga, Xian Emmers,  con l’Inter che conserverebbe un diritto di recompra per non perdere il completo controllo sui due giovani giocatori. Emmers che già la scorsa estate sarebbe potuto entrare nella trattativa che ha portato a Milano Nainggolan, con la Roma che, però, ha chiesto con insistenza Niccolò Zaniolo. L’affare con il Cagliari, dunque, andrebbe in porto per un conguaglio economico, che potrebbe aggirarsi tra i 25 e i 30 milioni di euro più i cartellini di Emmers e Pinamonti.

  •   
  •  
  •  
  •