Calciomercato Inter: nel mirino di Marotta quattro giocatori importanti

Pubblicato il autore: Andrea Riva Segui

In questo momento con la Serie A ferma per l’emergenza Coronavirus, le squadre stanno cominciando a guardarsi intorno per la prossima campagna acquisti: uno di queste è certamente l’Inter di Antonio Conte sempre molto attiva sul mercato e che vorrebbe ringiovanire la rosa partendo dal rinnovo di contratto di uno dei giocatori più importanti, ovvero il centrocampista croato Marcelo Brozovic, il cui contratto scade nel 2022.

Calciomercato Inter, i giocatori nel mirino

Per quanto riguarda il capitolo acquisti, l’amministratore delegato nerazzurro Beppe Marotta in accordo con il tecnico, starebbe puntando ad un quartetto di giocatori che rafforzerebbero di molto la squadra che anche il prossimo anno partirà con l’obiettivo di lottare per lo scudetto. L’obiettivo numero uno è Federico Chiesa che già interessava la scorsa estate, ma alla fine il club viola l’ha ritenuto incedibile, discorso diverso potrebbe essere a fine campionato dove con un’ottima offerta potrebbe essere acquistato anche se per il nazionale azzurro ci sarà da battere la concorrenza della Juventus.

Altro giocatore che si vorrebbe comprare è il francese di origini togolesi Corentin Tolisso in forza al Bayern Monaco che in questa stagione sta giocando poco (13 presenze in Bundesliga) e che a fine stagione vorrebbe andare via; il centrocampista grazie alla sua duttilità può giocare sia in un centrocampo a due sia a tre, ma all’occorrenza anche terzino destro. Vittorioso all”ultimo campionato del Mondo con la sua nazionale, vanta anche una buona esperienza in campo europeo (46 presenze e 9 reti).

In difesa sono due i calciatori molto seguiti: il primo è il brasiliano naturalizzato italiano e giocatore della Nazionale azzurra Emerson Palmieri, di proprietà del Chelsea. Il classe ’94 gioca come terzino sinistro, ma può tranquillamente essere schierato come esterno di centrocampo a quattro e come tornante in un centrocampo a cinque; il secondo invece è l’albanese di cittadinanza italiana Marash Kumbulla, uno dei migliori difensori come rendimento non solo del sorprendente Verona di Ivan Juric, ma di tutto il campionato; il giovane ventenne può essere schierato sia in una difesa a tre che a quattro.

Per fare arrivare a Milano questi quattro giocatori (130 milioni circa complessiva di valutazione) bisognerà per forza di cose cercare di fare cassa e dunque vendere tre pezzi da novanta che presumibilmente torneranno alla base, ossia Mauro Icardi, Ivan PerisicRadja Nainggolan. Nelle prossime settimane sicuramente se ne saprà di più, ma intanto sembra che la società abbia già le idee molto chiare e questo è un’ottima base di partenza.

  •   
  •  
  •  
  •