Juventus, il Valzer delle punte e una sorpresa

Pubblicato il autore: SAP Segui

Le competizioni calcistiche si sono fermate ma il calcio e il calciomercato non si fermano mai. La Juventus non fa eccezione.
Tra il rinnovo “a vita” di Paulo Dybala, la conferma di un’altra stagione di Cristiano Ronaldo in bianconero e la quasi sicura partenza di Higuain, si libera il posto per un nuovo attaccante che nelle idee di Paratici deve essere la spalla ideale di CR7, una sorta di Karim Benzema.
Questo ballo frenetico che ne scaturisce riguarda i soliti nomi ma non è stato libero di alcune sorprese. Di seguito vi riportiamo gli ultimi aggiornamenti riguardanti gli attaccanti sondati dai bianconeri:

MAURO ICARDI

Mauro Icardi è stato inevitabilmente accostato alla Juventus nelle ultime finestre di mercato, e ora, sembra sempre più vicino ad una clamorosa conferma al PSG, con Leonardo che pare orientato a riscattare l’attaccante argentino, e che inevitabilmente, uscirebbe fuori dai radar bianconeri.
La società nerazzurra preferirebbe ovviamente venderlo al club di Parigi, e la teoria secondo cui il PSG lo riscatterebbe solamente per rigirarlo a Real Madrid o Juventus sembra fantascientifica.

ERLING HAALAND

Erling Haaland, invece, è pressoché irremovibile dal Borussia Dortmund con una clausola da 65 milioni che scatterebbe solamente nel 2021 e con il Real Madrid che sembra deciso a puntare tutto sul gioiellino norvegese. La differenza la farà la volontà del giocatore, che però è chiaro, non disdegnerebbe di giocare con le merengues. La Juventus resta a guardare forte del rapporto col suo procuratore, Mino Raiola.

HARRY KANE

Arriviamo ad un sicuro partente dal proprio club di appartenenza, Harry Kane, che sembra ormai sicuro vivere gli ultimi mesi al Tottenham.
Il giocatore inglese è inseguito da Manchester United, Manchester City, Juventus e Real Madrid.
La valutazione di 200 milioni spaventa le pretendenti, fatta eccezione per le due formazioni inglesi pronte a strapparsi i capelli per Kane. Gli Spurs preferirebbero venderlo fuori dalla Premier League, ma la disponibilità economica dei club di Manchester potrebbe fare la differenza.

GABRIEL JESUS

Un altro giocatore del campionato inglese inseguito da Fabio Paratici è Gabriel Jesus. Il giovane brasiliano è il preferito di Fabio Paratici, ma la valutazione del City rimane importante: 100 milioni circa. Una contropartita che farebbe piacere a Josep Guardiola è rappresentata da Douglas Costa, giocatore che l’allenatore catalano ha già allenato col Bayern Monaco e per il quale era pronto ad offrire 80 milioni nel 2018, quando fu la Juventus a decidere di rifiutare. I bianconeri tengono aperta questa pista che permetterebbe di vendere anche il suo Flash, che a causa della fragilità fisica sarebbe finito sulla lista dei partenti.

ARKADIUSZ MILIK

Arkadiusz Milik è il nome a sorpresa della ultime ore ed il più facile da acquistare per Fabio Paratici, con il quale avrebbe già raggiunto un’intesa di massima. L’attaccante polacco ha un contratto in scadenza nell’estate del 2021 e i discorsi per un eventuale rinnovo di contratto tardano a decollare. Il Napoli sarebbe pronto ad accettare un’offerta da circa 35 milioni, o un eventuale contropartita tecnica, in modo da non rischiare di perdere il giocatore a parametro zero. Su di lui anche il Milan che cerca il polacco da diversi mesi.

La Juventus monitora la situazione di tutti questi attaccanti, con la certezza che Milik è un’operazione che si può sbloccare da un momento con l’altro.

  •   
  •  
  •  
  •