Prende il via Nedo Logli

Pubblicato il autore: Monia Taglienti Segui

Se ne va dopo appena due mesi il suo amico Alfredo Martini; prende la sua bicicletta e inizia a pedalare tra le nuvole. All’età di 91 anni Nedo Logli lascia questo Tour alle 6.30 di martedì 28 Ottobre nelle stanze della Misericordia di Prato.
Una vita dedita al ciclismo e alla famiglia, tanto che chiamerà suo figlio Fausto, si proprio come Coppi. Logli è stato professionista dal 1943 al 1953, vincendo il giro dell’Emilia nel 1943e la Coppa Placci nel 1946. Poi arrivano tre anni di vera gloria, come la tappa del Giro Bari-Napoli vinta nel 1948, il secondo posto alla Milano-Sanremo nel 1950 dietro la ruota di Gino Bartali e il nono posto in classifica del Giro, vinto da colui che gli ha dato ispirazione per il nome del figlio, Fausto Coppi.
Gli occhi brillano al sol pensiero, sicuramente starà pedalando nel Tour del Cielo insieme al suo amico Alfredo Martini e staccheranno insieme il tagliando per la vittoria.

  •   
  •  
  •  
  •