Ciclismo: Tour du Rwanda, storica vittoria per un ciclista ruandese

Pubblicato il autore: Andrea Danzi Segui

Tour du Rwanda

La 6° edizione del Tour del Rwanda, corsa a tappe nata nel 2009 e inserita nel calendario internazionale, ha visto, per la prima volta, trionfare un atleta di casa: Valens Ndayisenga.

Disputato dal 16-23 novembre, il Tour era composto da 7 tappe (3 tappe di pianura, 4 di montagna) e 1 crono-prologo per una distanza totale di 921 km. L’intero percorso si è sviluppato all’interno del Paese, sfiorando i confini della Repubblica Democratica del Congo con una tappa arrivata sino ai piedi dei Monti Virunga.

Valens ha 20 anni, gli stessi che separano questa vittoria dal 1994, l’anno della pagina più triste e drammatica della storia del Paese, il “Genocidio del Rwanda”. Valens ha il volto di un Paese che sta cercando di mettersi alle spalle il passato e di cambiare. Valens è già diventato un idolo in Patria tanto da spingere le autorità locali a dichiarare pubblicamente maggior impegno nella promozione del ciclismo. Il successo di quest’anno ne è già una piccola dimostrazione.

CLASSIFICA GENERALE

  1. Ndayisenga Valens – Rwanda Karisimbi 24h57’10″ (WINNER 2014)
  2. Nsengimana Jean Bosco – Rwanda Karisimbi 53″
  3. Debretsion Aron – Eritrea 01’34″

il percorso

 

  •   
  •  
  •  
  •