Ciclismo: Tinkoff come il Napoli

Pubblicato il autore: Andrea Danzi Segui

Tinkoff

Aspettando che venga svelata (19 dicembre) la divisa ufficiale per le gare dell’anno prossimo e in attesa che si svolga il ritiro sull’Etna (due settimane a gennaio), si possono ammirare le maglie con cui si allenano i ciclisti della Tinkoff-Saxo… si nota qualcosa di familiare?

La somiglianza salta agli occhi, anche se non proprio uguali, ricordano molto quelle del Napoli della scorsa stagione. La trama mimetica veste l’innovativo completo di allenamento della squadra di Bjarne Riis. Sembra che il ciclismo voglia seguire le orme del calcio, ovvero utilizzare diverse maglie in base all’occasione (casa, trasferta, terza, allenamento). Ma questa ideata dalla Sportful, sicuramente all’avanguardia come tecnologia e decisamente accattivante, cozza contro tutte le raccomandazioni che ogni ciclista si è sentito dire almeno una volta dai suoi genitori: “quando esci in bici usa maglie appariscenti (gialle, rosse, ecc.) in modo che le macchine ti vedano e possano evitarti”.

  •   
  •  
  •  
  •  
Leggi anche:  Fabio Aru bussa la porta dell'Astana. La risposta di Dmitry Fofonov