Santos Tour Down Under 2015, Bobridge beffa tutti nella prima tappa

Pubblicato il autore: Andrea Danzi Segui

Jack Bobridge

Tutti aspettavano la volata e il trionfo di Marcel Kittel, ma la prima tappa del Santos Tour Down Under 2015 viene vinta a sorpresa da Jack Bobridge. L’atleta australiano, andato in fuga fin dai primi chilometri, riesce incredibilmente a resistere alla rimonta del gruppo in un finale al cardiopalma, imponendosi sul traguardo di Campbelltown. Secondo posto per Liewue Westra, mentre terzo conclude Luke Durbridge davanti a Maxim Belkov, compagni di fuga di Bobridge. Niccolò Bonifazio che vince la volata di gruppo, superando Kittel.
Subito dopo aver tagliato il traguardo Bobridge ha confessato: “sentito di avere solo 20 secondi sul gruppo iniziava a farsi avanti l’intenzione di mollare. – ma grazie ai compagni di fuga ha tenuto duro. – L’altro vantaggio era di conoscere le strade. Sono sempre stato aggressivo in questa corsa, ma questa è la mia vittoria e domani sarò leader. Sono senza parole“.

Leggi anche:  Ciclismo, Fabio Aru firma con la Qhubeka-Assos: "Sono davvero grato per l’opportunità che mi stanno dando"

 

Ordine d’Arrivo

Nome  Naz Team Età Tempo
1 Jack BOBRIDGE AUS AUS 26 2:59:44
2 Lieuwe WESTRA NED AST 33 +0
3 Luke DURBRIDGE AUS OGE 24 +0
  •   
  •  
  •  
  •