Giro Oman, Kristoff regola tutti in volata – VIDEO

Pubblicato il autore: Andrea Danzi Segui

Kristoff

Alexander Kristoff conferma il suo strepitoso stato di forma imponendosi in volata sul traguardo di Al Mussanah Sports City nella terza tappa del Giro Oman 2015 .
Appena partita la tappa si scatena una caotica bagarre per cercare di prendere la fuga buona. Dopo pochi chilometri tre corridori (Jef Van Meirhaeghe, Preben van Hecke e Alessandro Tonelli) riescono ad andare in avanscoperta accumulando un vantaggio massimo di 8 minuti. Come sempre il gruppo si sveglia e rimonta lo svantaggio andando a riprenderli a 16 chilometri dal traguardo. A ranghi completi, le squadre si organizzano al meglio per tirare la volata ai propri velocisti. È Alexander Kristoff che brucia tutti in un finale tiratissimo tanto da non riuscire nemmeno ad alzare il braccio per esultare; questa è la sua quarta vittoria stagionale. Ottimi secondo e terzo posto per gli italiani Andrea Guardini e Matteo Pelucchi, con Sacha Modolo quarto. In classifica generale, rimane al comando Fabian Cancellara che dovrà difendersi domani nella tappa regina del Giro che prevede la scalata della Green Mountain.
La squadra mi ha protetto bene, Gatis Smukulis e Jacopo Guarnieri, che erano gli ultimi uomini, mi hanno protetto dal forte vento frontale – ha dichiarato Kristoff a fine gara – Ero in una comoda posizione all’ultimo chilometro, l’Orica GreenEDGE ha lanciato lo sprint, poi è uscita la Trek, io ero alla ruota di Danny Van Poppel a 300 metri dall’arrivo, ma ho aspettato i -100 per spingere a pieno l’acceleratore.

Ordine d’Arrivo – Tappa 3 Giro Oman
1. Alexander Kristoff  3h56’42”
2. Andrea Guardini +0”
3. Matteo Pelucchi +0”
Classifica Generale Giro Oman 2015
1. Fabian Cancellara 12h18’56”
2. Alejandro Valverde +4”
3. Patrick Konrad +5”

  •   
  •  
  •  
  •