Giro Oman, tempesta di sabbia quinta tappa neutralizzata

Pubblicato il autore: Andrea Danzi Segui

giro oman

La quinta tappa del Giro Oman 2015 era già stata mesa in dubbio questa mattina quando le avverse condizioni meteo avevano allertato gli organizzatori. Erano previste forti raffiche di vento con generazione di vere e proprie tempeste di sabbia, così è stato. Gli organizzatori hanno tentato di trovare una soluzione riducendo il chilometraggio della tappa, portandolo a 100km, e facendo affrontare agli atleti solo il circuito finale per tre volte. Dopo un’ora di gara le possibilità di portare a termine la tappa si stavano riducendo drasticamente. La visibilità era quasi nulla a causa della sabbia e i corridori mostravano anche vere e proprie difficoltà a respirare, quindi, al termine di una lunga discussione, gli organizzatori hanno deciso di tutelare la salute dei corridori e optato per la neutralizzazione della tappa. A convincerli, oltre al forte vento, è stato il caldo torrido (41°C) che ha causato svariate forature in gruppo. I corridori si sono fermati e hanno parlato a lungo con gli organizzatori. Alla fine è stata presa la decisione di raggiungere il traguardo ad andatura controllata. Con una tappa ancora da disputare la Classifica Generale è rimasta invariata.

Classifica Generale Giro Oman 2015
1. Rafael Valls 18:05:44
2. Tejay Van Garderen +9”
3. Alejandro Valverde +19”

giro oman

 

  •   
  •  
  •  
  •