Record Ora Dekker fallisce il tentativo

Pubblicato il autore: Andrea Danzi Segui

record ora

Record Ora mancato per Thomas Dekker
Cuore e grinta non sono bastati al 31enne olandese, il primato di 52,491 km in 60 minuti stabilito da Rohan Dennis lo scorso 8 febbraio rimane imbattuto. Thomas Dekker ha fallito la prova tentata al velodromo di Aguascalientes in Messico a 1.800 metri di quota. Dekker era pieno di motivazioni soprattutto perché per preparare l’assalto al record era rimasto senza squadra in quanto, per sfruttare i vantaggi dell’altura del Messico (l’aria rarefatta consente una migliore penetrazione aerodinamica), si era trasferito per tre settimane sul posto per consentire al suo fisico l’idoneo adattamento. L’olandese ha percorso in un’ora 52,221 km, mancando il record per soli 270 metri.
Davanti a un pubblico poco numeroso e poco trascinatore, dopo 40 minuti di prova, gli organizzatori hanno iniziato a trasmettere dagli altoparlanti musica ad alto volume per caricare l’atleta, ma purtroppo non è valso a nulla. Dekker è sempre stato sotto la media oraria da battere di Dennis. Al 25° km è passato a 52,35 km/h contro 52,709 km/h di Dennis e al 45° km 51,461 km/h contro i 52,725 km/h dell’australiano, accusando notevolmente la fatica nella parte centrale di gara e compromettendo, così, il risultato finale.
Il tentativo è stato trasmesso su Eurosport 2, sempre più tv del ciclismo.

  •   
  •  
  •  
  •