Tour of Qatar, Kristoff vola più del vento (VIDEO)

Pubblicato il autore: Andrea Danzi Segui

tour of qatar

Alexander Kristoff è più forte del vento e vince la seconda tappa del Tour of Qatar 2015. La tappa più lunga del Tour of Qatar, immersa nel deserto arabo, è stata falcidiata da intense folate d’aria che hanno messo a dura prova le energie dei corridori.
La Etixx-QuickStep di Boonen è la più brava a sfruttare le condizioni atmosferiche e, dopo appena 40 km, riesce a spezzare il gruppo in più tronconi e a far andare in testa 25 uomini. Tra questi, in un momento di quiete, provano a scappare in 5 raggiungendo un vantaggio di circa 3 minuti. La loro fuga termina ai -70. Continuano i ventagli nel gruppetto di testa e la selezione si fa ancora più dura. A farne le spese sono soprattutto Marcel Kittel, Bradley Wiggins, Fabian Cancellara e Arnaud Démare. Allo sprint finale giungono solo in 15, tra cui Boonen e Guardini. A sorprenderli, però, è Alexander Kristoff, capace di condurre una gara attenta e a rimanere sempre nel gruppo dei migliori. Kristoff conquista anche la maglia di leader della generale dato che Rojas, vincitore della prima tappa, ha ceduto a 15 chilometri dal traguardo.

Leggi anche:  Fabio Aru, anche la Bardiani apre le porte al corridore

Ordine d’Arrivo – Tappa 2 Tour of Qatar 2015
1 Alexander KRISTOFF 03:49:51
2 Andrea GUARDINI +0
3 Greg VAN AVERMAET +0
Classifica Generale Tour of Qatar 2015
1 Alexander KRISTOFF 07:39:31
2 Tom BOONEN +1”
3 Greg VAN AVERMAET +3”

  •   
  •  
  •  
  •