Giro di Croazia Tappa 2, vittoria schiacciante di Kump VIDEO

Pubblicato il autore: Andrea Danzi Segui

Giro di Croazia

Marko Kump vince la seconda tappa del Giro di Croazia 2015, da Šibenik a Zadar (204km).
La fuga di giornata, promossa da Taco van der Hoorn (CT Join-S | De Rijke) e Stef van Zummeren (Verandas Willems), si esaurisce ai -26. In quel momento le squadre dei velocisti si organizzano per giungere al meglio allo sprint finale. Grottesco quello che accade a un corridore della RusVelo che, credendo di aver vinto la tappa, esulta al penultimo passaggio sul traguardo con ancora 4,5 km da percorrere.
La volata vera si conclude con la vittoria schiacciante del 26enne Marko Kump (Adria Mobil), considerato il miglior sprinter al Tour d’Europa. Quarto, quinto e sesto gli italiani Filippo Fortin (GM Cycling Team), Davide Viganò (Team Idea 2010) e Silvio Giorni (D’Amico-Bottecchia). Grega Bole (vincitore della tappa di ieri) non ha potuto sprintare per la vittoria odierna a causa di una foratura che l’ha bloccato a 1,7 km dal traguardo.
Vorrei ringraziare i compagni di squadra, tra cui Rogina e Rumac. Mi hanno dato una possibilità e ho approfittato“, ha detto Kump dopo la vittoria.

Ordine d’arrivo Giro di Croazia Tappa 2
1 Marko Kump (Slo) Adria Mobil 4:50:40
2 Pawel Franczak (Pol) ActiveJet Team st
3 Roman Maikin (Rus) RusVelo st
4 Filippo Fortin (Ita) GM Cycling Team st
5 Davide Viganò (Ita) Team Idea 2010 ASD st
6 Silvio Giorni (Ita) D’Amico – Bottecchia st
7 Jordi Simon Casulleras (Esp) Team Ecuador st
8 Coen Vermeltfoort (Ned) Cyclingteam Join-S – De Rijke st
9 Liam Bertazzo (Ita) Italia st
10 Maciej Paterski (Pol) CCC Sprandi – Polkowice st

  •   
  •  
  •  
  •