Giro di Turchia Tappa 2, Cavendish vince con la ruota buca VIDEO

Pubblicato il autore: Andrea Danzi Segui

Giro di Turchia

Mark Cavendish vince, dopo il successo di ieri, anche la seconda tappa del Giro di Turchia 2015, da Alanya a Antalya (182 km).
Dopo diversi tentativi, prende vita la fuga di giornata che vede protagonisti 5 atleti: Lluis Mas (Caja Rural – Seguros RGA), Adrien Niyonshuti (MTN-Qhubeka), Kevin De Mesmaeker (Team Novo Nordisk), Federico Zurlo (UnitedHealthcare), Frederik Veuchelen (Wanty-Groupe Gobert). La Etixx-QuickStep e l’Orica GreenEDGE guidano il gruppo al ricongiungimento che avviene ai -12 dalla conclusione.
Ai -5, Mark Cavendish sente di avere un problema alla ruota posteriore. Il campione britannico non si ferma, rimane in scia ai compagni di squadra, non perde il controllo del mezzo e conclude in trionfo una volata magistrale. All’arrivo si accorge di avere la ruota a terra. Neanche le forature riescono a bloccarlo! Alle sue spalle giungono i velocisti italiani Sacha Modolo (Lampre-Merida), partito troppo presto, e Nicola Ruffoni (Bardiani-CSF).

 Ordine d’arrivo Giro di Turchia Tappa 2
1. Mark Cavendish EQS 4:21:32
2. Sacha Modolo LAM st
3. Nicola Ruffoni BAR st
4. Sebastián Molano COL st
5. Daniele Colli NIP st
Classifica Generale Giro di Turchia
1. Mark Cavendish EQS 7:39:30
2. Sacha Modolo LAM st
3. Nicola Ruffoni BAR st
4. Michal Kolár TCS st
5. Ahmet Orken TRK st
6. Manuel Belletti STH st
7. Sebastián Molano COL st
8. Marco Benfatto AND st
9. Brenton Jones DPC st
10. André Greipel LTS st

  •   
  •  
  •  
  •