Alex Dowsett segna il nuovo Record dell’Ora

Pubblicato il autore: Andrea Danzi Segui

record dell'ora

Alex Dowsett ce l’ha fatta! … è il nuovo detentore del Record dell’Ora. Il 26enne britannico della Movistar ha battuto oggi, sulla pista di Manchester (anello di 250 metri), il record dell’ora appartenente a Rohan Dennis (BMC).
Alex Dowsett, incitato da 3.000 persone, ha percorso 52,937 km contro i precedenti 52,491 km. Partito cauto sulla sua Canyon con ruote Campagnolo da un disegno speciale, dopo 30 km aveva 8 secondi di ritardo da Dennis. Il britannico, a quel punto, ha incrementato il ritmo spingendo con determinazione il 55×13 scelto e riuscendo a battere l’australiano per 446 metri. Dowsett aveva deciso di provare questa prova il 27 febbraio scorso, ma a causa della frattura di una clavicola ha dovuto spostare a oggi il tentativo, inoltre Alex è emofiliaco e sostiene la causa delle malattie rare con la sua fondazione, cui andrà una parte dell’indotto della giornata.

Il record dell’ora è la cronometro più importante che esista. Sei tu e la bici. Condizioni stabili, assenza di vento, nessuna tattica speciale. Ho rispettato la tabella che mi aspettavo. Sapevo che da metà gara in poi avrei avuto da recuperare molto, era tutto previsto. Non posso dire che me l’aspettavo, ma abbiamo fatto tutto ciò che andava fatto, preparando molto bene la prova. Non è stato facile, soprattutto per l’infortunio avuto. Ora però vorrei ringraziare tutti, anche la Canyon che mi ha assistito in galleria del vento“.
Il prossimo corridore che proverà a battere il Record dell’Ora sarà Bradley Wiggins il prossimo 7 giugno al Velodromo di Londra.

  •   
  •  
  •  
  •