Giro D’Italia: Contador, niente fratture alla spalla. Lo spagnolo spera di ripartire

Pubblicato il autore: Andrea Chiavacci Segui

Contador 5

Non sono ancora stati sciolti i dubbi sulle condizioni di Alberto Contador e soprattutto non sappiamo ancora se lo spagnolo si presenterà domani mattina al foglio firme.

Dopo le radiografie effettuate dal medico della Tinkoff Saxo, il dottor Daniels, Alberto Contador non riporta fratture. La spalla sinistra però è malconcia. La maglia rosa non vuol mollare e ha dichiarato di provare a ripartire domani mattina per la settima tappa Grosseto-Fiuggi di 215 km.  I dubbi però restano. Contador era finito a terra dopo l’assurda caduta provocata da uno spettatore intento a fare foto con il cellulare durante la volata di oggi a Castiglione della Pescaia vinta dal tedesco Andrè Greipel. Lo spettatore urtava contro Daniele Colli della Nippo Vini Fantini. Colli, per colpa dell’incauto spettatore, trascinava a terra altri corridori tra cui Contador. Peggio di tutti andava proprio a Colli che si frattura l’omero sinistro ed è costretto al ritiro. Ricordiamo che in classifica generale Contador precede di 2″ Fabio Aru e di 20″ Richie Porte. Domattina sapremo se “il pistolero” sarà al via con la maglia rosa, oggi non ha potuto festeggiare sul podio, oppure tornerà a casa.

  •   
  •  
  •  
  •