Adriano Malori Campione Italiano a Cronometro

Pubblicato il autore: Andrea Danzi Segui

cronometro malori

Adriano Malori Campione Italiano a Cronometro per la terza volta in carriera dopo i successi del 2011 e del 2014. Era il favorito e ha vinto con autorità (anche grazie alla limitata concorrenza). Sul tracciato molto tecnico ricco di saliscendi con pochi rettilinei e molte curve di Bogogno (Novara), il campione della Movistar non ha avuto rivali percorrendo i 36,3 km previsti in 44’13”.
Secondo, a sopresa, si piazza Moreno Moser davanti a Daniele Bennati. Malori si presenterà in tricolore al prologo di Utrecht (Tour de France) con grandi ambizioni. Buona iniezione di fiducia per Moser, reduce da stagioni amare di successi. Altra delusione per Boaro dopo la prova opaca di Baku.

Classifica Campionato Italiano Cronometro 2015

1. Adriano Malori (Movistar) 44’13”
2. Moreno Moser (Cannondale – Garmin) +1’01”
3. Daniele Bennati (Tinkoff – Saxo) +1’13”
4. Alan Marangoni (Cannondale – Garmin) +1’44”’
5. Manuel Senni (BMC) +1’45”
6. Manuele Boaro (Tinkoff – Saxo) +1’56”
7. Simone Antonini (Wanty – Groupe Gobert) +1’58”
8. Marco Canola (UnitedHealthcare) +2’13”
9. Nicola Dal Santo (Amore & Vita) +2’29”
10. Tiziano Dall’Antonia (Androni – Sidermec) +2’57”
11. Federico Zurlo (UnitedHealthcare) +3’01”
12. Riccardo Stacchiotti (NIPPO – Vini Fantini) +3’13”
13. Luca Sterbini (Bardiani – CSF) +3’30”
14. Michele Scartezzini (MG.Kvis Vega) +4’33”
Alberto Bettiol (Cannondale Garmin) non partito

Albo d’Oro Campionato Italiano Cronometro

2015 Malori Adriano
2014 Malori Adriano
2013 Pinotti Marco
2012 Cataldo Dario
2011 Malori Adriano
2010 Pinotti Marco
2009 Pinotti Marco
2008 Pinotti Marco
2007 Pinotti Marco
2006 Bruseghin Marzio
2005 Pinotti Marco
2004 Cioni Dario David
2003 Mondini Gianpaolo
2002 Frigo Dario
2001 Peron Andrea
2000 Velo Marco
1999 Velo Marco
1998 Velo Marco
1997 Andriotto Dario
1996 Fincato Marco
1995 Lelli Massimiliano

  •   
  •  
  •  
  •