Tappa 1 Vuelta, la BMC trionfa sulla sabbia della Costa del Sol

Pubblicato il autore: Andrea Danzi Segui

bmc

La BMC si aggiudica la Tappa 1 Vuelta 2015, cronosquadre Puerto Banús – Marbella (7,4 km).

vueltaGli organizzatori, considerate le polemiche suscitate dal percorso che prevedeva un tratto sulla sabbia battuta in riva al mare, decidono di considerare la prova valida solamente per la classifica a squadre e non per quella generale. I tempi tra i corridori, quindi, vengono annullati. Inoltre, il tempo per ogni squadra viene preso sul primo corridore a tagliare la linea del traguardo (o meglio, 50 metri prima della vera e propria linea del traguardo) e non sul quinto.
In virtù di questa decisione, molte squadre dei big optano per un ritmo blando tanto da non prendere rischi, altre, invece, decidono di spingere sui pedali e rendere spettacolare la prova. Una di queste è la BMC che cerca e trova, per un solo secondo, una vittoria prestigiosa (dopo quella al Tour de France) consentendo a Peter Velits, primo sul traguardo, di diventare il primo leader della generale.

Ordine d’Arrivo Tappa 1 Vuelta 2015 – Cronosquadre

1. BMC 8’10”
2. Tinkoff – Saxo +1”
3. Orica GreenEDGE +1”
4. Lotto NL – Jumbo +8”
5. Etixx – QuickStep +10”
6. Trek +11”
7. Lotto Soudal +18”
8. Caja Rural – Seguros RGA +18”
9. Movistar +24”
10. Cofidis +27”
13. Astana +30
18. Ag2r +1’00”
20. SKY +1’11”

Classifica Generale Vuelta 2015

1. Peter Velits (BMC) 8’10”
2. tutti i corridori hanno lo stesso tempo di Velits

bmc

VIDEO Tappa 1 Vuelta 2015

  •   
  •  
  •  
  •  
Tags: