Percorso Tappa 11 Vuelta 2015, le 6 “brutali” salite di Andorra – VIDEO

Pubblicato il autore: Andrea Danzi Segui

altimetria tappa 11

Mercoledì 2 settembre, montagna (arrivo in salita)
Il percorso Tappa 11 Vuelta 2015, Andorra – Els Cortals d´Encamp (138 km), inizia col botto la seconda settimana della corsa spagnola. Le 6 salite del Principato di Andorra non daranno tregua ai corridori. Nonostante il chilometraggio relativamente breve, i 5000 metri di dislivello ne fanno una tappa per scalatori puri e uomini “duri”. È la tappa regina della Vuelta 2015 e, insieme alla cronometro individuale (tappa 17) e a quella di Ermita de Alba (tappa 16), inciderà notevolmente sulla classifica generale.
Non c’è un attimo di respiro.
Naso all’insù sin dai primi chilometri con la partenza sulle rampe della Collada de Beixalis (1ª cat., 6,5 km all’8,7%, 14,2% max) per poi proseguire con: Coll d’Ordino (1ª cat., 9,9 km al 7,0%, 8,5% max), Puerto de la Rabassa (1ª cat., 13,8 km al 6,6%, 12,17% max), Coll de la Gallina (Cat. HC, 11,7 km all’8,5%, 13,0% max), Alto de la Comella (2ª cat., 4,0 km al 9,5%) fino a giungere alla rampa finale che porta al traguardo posto sul Cortals de Encamp (1ª cat., 8,7 km al 9,1%). La salita che segnerà di più le gambe dei corridori sarà il Coll de la Gallina, anche se la crisi può arrivare da un momento all’altro e i cedimenti sono dietro l’angolo.
Orario partenza: 13.30
Diretta TV: 13.30 – 18.00 Eurosport (diretta integrale)

Favoriti Tappa 11 Vuelta 2015

Oltre alla durezza altimetrica, si deve considerare che la tappa viene dopo il giorno di riposo, fatto che in genere causa di per sé sempre molti danni. Detto questo, il favorito assoluto per la vittoria odierna è Joaquim “Purito” Rodriguez che ha cerchiato questa frazione già dallo scorso anno. Si disputa a “casa” sua, avrà chiamato a raccolta amici e parenti e non vuole fare brutta figura.
Sicuramente sarà una tappa spettacolare dove finalmente usciranno allo scoperto i big che vogliono puntare decisi alla classifica finale, quindi, occhi puntati su Quintana, Froome, Pozzovivo, Aru e Valverde. C’è curiosità nel vedere come si comporterà il giovane Chaves, fin qui molto brillante in salita.

planimetria tappa 11

VIDEO percorso Tappa 11 Vuelta 2015

  •   
  •  
  •  
  •  
Tags: