Roma, 25 Aprile: Gran Premio Liberazione 2016

Pubblicato il autore: Mario Tommasini Segui

gran-premio-liberazione-2016

Il 25 Aprile torna a Roma il “Gran Premio Liberazione”, detto anche Mondiale di Primavera degli under 23.

Nello scenario splendido e unico delle Terme di Caracalla, in concomitanza con i festeggiamenti del 25 aprile che arrivano di lunedì, è prevista la 71esima edizione del “Gran Premio Liberazione” con un programma completo per gli appassionati della bici.
L’evento conosciuto anche come il Mondiale di Primavera degli Under 23 sarà accompagnato nella stessa giornata del 25 aprile da un gara internazionale donne e preceduto il 24 aprile dal Campionato Italiano Amatori: entrambe manifestazioni allestire da Cicli Lazzaretti, storico marchio e rivenditore romano.
La fantastica “due giorni” capitolina sarà infatti aperta domenica 24 dagli amatori master FCI, i quali si contenderanno il titolo di campione italiano in linea e l’assegnazione del Trofeo Lazzaretti. Divisi per categorie, i corridori inseguiranno il sogno di conquistare la maglia tricolore da indossare con orgoglio un anno intero.
Quattro le gare in programma: la prima con partenza alle ore 8.30 e l’ultima alle ore 16.30.
Il 25 aprile nascerà con un’altra, bellissima suggestione agonistica: il Gran Premio della Liberazione Pink, gara internazionale per donne élite. Una novità per Roma che mai aveva avuto l’opportunità di vedere a Caracalla le migliori atlete del panorama mondiale in un confronto riservato finora agli uomini.
Il via alle 9:15, l’arrivo dopo 16 giri del circuito di 6 chilometri per un totale di 96 chilometri.
Nel primo pomeriggio scatterà il 71° Gran Premio della Liberazione per Under 23: partenza alle 14:00, 23 giri del classico circuito tra le Terme di Caracalla, Porta Ardeatina e Porta San Paolo per un totale di 138 chilometri.
Anche lunedì sarà una giornata tutto ciclismo, perché l’AS Roma Ciclismo ha predisposto un’area bambini con una gimkana promozionale per la categoria giovanissimi della Federciclismo.
I gruppi sportivi non potranno seguire le gare con le proprie auto e per la prima volta il “quartiere di gara” verrà allestito nel mezzo mobile di protezione ambientale del Corpo Forestale dello Stato.

Campionati del Mondo Pista Londra 2016
Tra gli iscritti al 71° Gran Premio della Liberazione la piacevole sorpresa Filippo Ganna, 19 anni. Sul velodromo olimpico di Londra, lo scorso 4 marzo ha conquistato il titolo di campione del mondo nell’inseguimento individuale su pista, un oro che all’Italia mancava da quarant’anni: Francesco Moser a Monteroni (Lecce) nel 1976.

Elenco delle squadre iscritte:
Aran Cucine
Beltrami TSA Argon 18
Big Hunter Seanese
Astana City
Gavardo Bi&Esse Carrera Tecmor
Team Zappi’s
Overall Cycling Team
Norda Mg.KVis
Gallina Colosio Eurofeed
Selle Italia Cieffe Ursus
Team Palazzago
GS Zalf Euromobil Desiree Fior
Fausto Coppi Gazzera
GS Mastromarco Dovers Sensi
Marchiol San Michele Vetri
Team Colpack
Maltinti – Banca di Cambriano
General Store Bottoli Zardini Liotto
Team Bike Cicli Caprio
Calzaturieri Montegranaro Marini Silvan
Altopack Eppela Coppi
Figros Cycling Team
Viris Maserati Sisal Chiaravalli
Vejus TMF Cicli Magnum
Acqua & Sapone Team Mocaiana
Cipollini Alé Iseo Rime
Unieuro Wilier Trevigiani
U.C. Pistoiese
Hopplà Petroli Firenze
Team Velo Val Fontanabuona
D’Amico Bottecchia
Nazionale Russa
Nazionale Slovena

Orario 24 e 25 aprile 2016
24 aprile amatori master FCI dalle 8.30 alle 16.30
25 aprile Gran Premio Liberazione Pink ore 9.15 e 71° Gran Premio della Liberaizone Under 23 ore 14.00

primavera ciclistica
Sito organizzazione
Albo d’oro
Percorso

#GPLiberazione
#GPLiberazione2016

  •   
  •  
  •  
  •